menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, weekend a due facce. Sabato grigio con pioggia e neve. Domenica col sole

Sabato mattina il cielo si presenterà molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse, localmente a carattere di rovescio e nevose oltre 1000-1200 metri

Sabato grigio, a tratti piovoso e frizzante. La domenica si annuncia invece soleggiata. Queste le previsioni meteo per il fine settimana in arrivo. Nelle prossime ore è previsto un aumento della nuvolosità per effetto di un impulso instabile, che porterà a partire dalla nottata tra venerdì e sabato qualche precipitazione, potranno assumere carattere nevoso oltre i mille metri. Sabato mattina il cielo si presenterà molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse, localmente a carattere di rovescio e nevose oltre 1000-1200 metri, ma con tendenza a cessazione dei fenomeni ed attenuazione della nuvolosità dal pomeriggio.

Le temperature minime sono attese in aumento e comprese tra 4 e 8°C, mentre le massime oscilleranno tra 10 e 12°C. I venti si disputeranno dai quadranti settentrionali, con rinforzi sui rilievi. Con la neve presente sulle alture del Forlivese, la stazione sciistica in Campigna è regolarmente attiva. Domenica si annuncia soleggiata, con temperature stazionarie, in attesa di un nuovo aumento della nuvolosità dalla serata, preludio ad un lunedì con qualche debole pioggia. "L'ingresso di una nuova onda depressionaria da ovest favorirà un nuovo incremento della nuvolosità con precipitazioni più probabili sui rilievi appenninici, dove risulteranno nevose a quote di montagna", annuncia l'Arpae.

"Successivamente la momentanea estensione di un'area di alta pressione da ovest garantirà condizioni di maggiore stabilità, con qualche addensamento più consistente solo sulle aree appenniniche - prosegue il bollettino del servizio meteorologico regionale -. Giovedì l'avvicinamento di una saccatura atlantica favorirà un generale incremento della copertura nuvolosa con qualche debole precipitazione sui rilievi. Le temperature sono previste lunedì in aumento nei valori minimi in calo in quelli massimi; martedì e mercoledì tenderanno ad aumentare in maniera anche sensibile, resteranno invariate giovedì".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento