rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Meteo

Meteo, settimana instabile: nei "giorni della merla" anche il rischio neve

rcoledì il servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna prevede cielo molto nuvoloso o coperto

Sono in arrivo i cosidetti "Giorni della Merla", quelli che per l'immaginario collettivo sono i più freddi dell'anno. Ma che siano davvero i più freddi, le statistiche meteorologiche disponibili per gli ultimi decenni lo smentiscono. Non ci sono infatti elementi scientifici a supporto della credenza. La settimana si annuncia tuttavia piuttosto instabile, salvo una breve parentesi stabile martedì. Un fronte freddo sta attraversando in queste ore la Romagna, portando instabilità sparsa anche nel Forlivese.

La tendenza è per un lento miglioramento delle condizioni atmosferiche, preludio ad un martedì con cielo in prevalenza sereno e temperature in flessione nei valori minimi, con possibili gelate. Sarà solo una tregua. Un vortice depressionario in arrivo dall'Atlantico determinerà un veloce peggioramento. Mercoledì il servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna prevede cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni nevose sui rilievi e sulle aree di pianura del settore centro-occidentale; nel pomeriggio nevicate ancora sul settore occidentale e nevischio sulle aree della pianura centro-orientale; durante le ore serali possibilità di nevischio anche sulla fascia costiera". Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo.

Dopo un temporaneo miglioramento atteso per giovedì, è previsto un nuovo peggioramento per la giornata di venerdì, con precipitazioni diffuse, che assumeranno carattere nevoso solo sulle cime più alte appenniniche. Sabato e domenica si annuncia variabile, con alternanza di nubi e schiarite e temperature in graduale aumento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, settimana instabile: nei "giorni della merla" anche il rischio neve

ForlìToday è in caricamento