Meteo, sarà un giovedì a tinte bianche: allerta neve, ecco i centimetri attesi

Il colpo di coda dell'inverno, innescato da correnti freddi continentali giunte dalla Russia, si concluderà con una copiosa nevicata sull'entroterra

Quello di mercoledì è stato solamente un antipasto. Il colpo di coda dell'inverno, innescato da correnti freddi continentali giunte dalla Russia, si concluderà con una copiosa nevicata sull'entroterra. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta gialla sulla base dell'ultimo bollettino del servizio meteorologico dell'Arpae. Sul crinale sono attesi tra i 20 ed i 40 centimetri di bianca, mentre lungo la fascia pedemontana tra i 10 ed i 20 centimetri.

I fiocchi dovrebbero risparmiare la pianura. "Episodi di pioggia mista a neve saranno probabili anche in pianura, ad esclusione della fascia orientale - si legge nell'informativa -. In particolare sui centri urbani lungo la via Emilia si potranno verificare locali temporanei episodi nevosi con modesti accumuli di pochi centimetri. Le precipitazioni nevose sono previste diffuse nella prima parte della giornata, con progressivo innalzamento della quota neve che dal pomeriggio interesserà solo la fascia montuosa e di alta collina".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ventilazione, informa la Protezione Civile, sarà "costante da nord-est su tutto il territorio con valori superiori alle soglie in Appennino (intorno ai 60/70 km/h con raffiche di intensità superiore). Mare molto mosso sottocosta, localmente agitato al largo (altezza dell'onda fino a 4 metri), con possibili fenomeni di criticità costiera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, un nuvolone nero altissimo preoccupa i forlivesi

  • Coronavirus, il ringraziamento dell'azienda ai suoi dipendenti: un aumento in busta paga

  • Coronavirus, altri due morti a Forlì. I casi nel Forlivese salgono a 335

  • Bar aperto e colazioni ai clienti: tutti finiscono multati. Trovato aperto anche un minimarket: chiuso e multato

  • Coronavirus, rallenta ancora la crescita dei contagiati. Ufficializzate le prime guarigioni forlivesi

  • Coronavirus, frenano i contagi nel Forlivese. Ma si segnala un morto in più in città

Torna su
ForlìToday è in caricamento