Meteo, l'inizio di aprile vedrà riaprirsi il rubinetto della pioggia

L'inizio di aprile potrebbe essere caratterizzato da condizioni di tempo perturbato, il tutto in un contesto termico dalle caratteristiche simil invernali

Che la danza della pioggia abbia inizio. L'inizio di aprile potrebbe essere caratterizzato da condizioni di tempo perturbato, il tutto in un contesto termico dalle caratteristiche simil invernali. Le vette dell'Appennino potrebbero quindi tornare ad ammantarsi di bianco. La settimana, informa il servizio meteorologico dell'Arpae, "sembra caratterizzata dalla presenza di una circolazione depressionaria sul Mediterraneo meridionale mentre una vasta area di alta pressione sembra interessare l'Europa centrale".

"In questo scenario sulla nostra regione potranno verificarsi alcuni episodi di precipitazione ma i valori attesi si prospettano leggermente inferiori alla media climatologica - viene specificato -. Probabili temperature in linea con il tipico andamento stagionale. Prossimo aggiornamento martedì". Nel dettaglio, una depressione, caratterizzata da una massa d'aria di origine polare, interesserà il bacino occidentale del Mediterraneo, determinando quindi precipitazioni da mercoledì fino a venerdì.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave un motociclista

Torna su
ForlìToday è in caricamento