rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Meteo

Meteo, dopo il blitz freddo il termometro schizzerà su valori anomali

Dopo questo breve blitz freddo, che ha portato la neve a quote decisamente molte basse al sud, la colonnina di mercurio si porterà su punte decisamente primaverili.

L'ondata di freddo, avvertito soprattutto in quota, presto abbandonerà la Romagna, lasciando spazio ad una nuova impennata termica, con valori decisamente al di sopra dei lavori attesi per il periodo. Il fine settimana ha visto un afflusso di aria fredda, che ha portato un brusco calo delle temperature sul crinale, con picco di circa -10°C sul Monte Falco, e sensazione di freddo acuito dal forte vento soffiato sabato. Dopo questo breve parentesi, che si è manifestata con neve a quote decisamente basse al sud, la colonnina di mercurio si porterà su punte decisamente primaverili.

La settimana sarà caratterizzata da condizioni di tempo stabile e temperature in ulteriore aumento, con punte anche di circa 20°C. Giovedì si assisterà al picco, con lo zero termico che si porterà intorno ai 3mila metri. "Nei giorni successivi, in seguito all'indebolimento del promontorio anticiclonico, l'ingresso di flussi atlantici sul settore settentrionale della Penisola Italiana porterà anche sul territorio regionale a una diminuzione delle temperature e alla possibilità di deboli precipitazioni, più probabili sul settore centro-orientale", informa il servizio meteorologico dell'Emilia Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, dopo il blitz freddo il termometro schizzerà su valori anomali

ForlìToday è in caricamento