Obbligo del seggiolino antiabbandono: 3 dispositivi di allarme per non buttare il seggiolino vecchio

La legge entrata in vigore il 7 novembre 2019 prevede l'obbligo di utilizzo di seggiolini antiabbandono. Ma è possibile continuare a utilizzare il seggiolino che si ha già, a patto di integrarlo con un dispositivo di allarme specifico. Eccone 3 esempi per orientarsi all'acquisto

Dal 7 novembre 2019 è in vigore la legge per i seggiolini antiabbandono, che regola la disposizione di un sistema di allame appositamente per i seggiolini auto. La ragione per cui l'obbligo è entrato in vigore con tale rapidità è il desiderio di scongiurare dimenticanze, causate da stress e ritmi serrati che in passato si sono rivelate fatali per i più piccoli.

Le multe disposte per l'inadempienza di questo obbligo sembrano essere parecchio salate, pertanto la maggior parte dei genitori sta correndo ai ripari. Le opzioni sono due: si può acquistare un seggiolino nuovo o, soluzione decisamente meno costosa, integrare al seggiolino che già si possiede un disposivo di allarme.

Infatti, come si legge su questo articolo di Today.it dedicato all'argomento"la Polizia di Stato in un comunicato questa mattina chiarisce che i dispositivi di allarme possono essere sia integrati nel seggiolino, sia costituire un accessorio del veicolo. Dunque non è necessario acquistare un seggiolino nuovo: basta integrarlo con un dispositivo d’allarme di quelli già in commercio".

Per questa ragione abbiamo selezionato tre proposte di dispositivi d'allarme acquistabili online, per aiutare i genitori e tutti coloro che trasportano bambini nelle loro vetture a orientarsi in base al proprio budget e alle proprie esigenze.

Chicco Bebecare Sistema Anti-Abbandono

chicco-bebecare-easy-tech-2019-cercaseggiolini-anti-abbandono

Questo dispositivo firmato Chicco è un'alternativa sicura e universale; infatti può essere utilizzato sia sui seggiolini già presenti sul mercato che sui nuovi seggiolini, senza alterarne le performance di sicurezza. Il dispositivo si applica sulle cinture di sicurezza del seggiolino e si collega tramite bluetooth al proprio smartphone. E' possibile avere accesso da smartphone diversi, basta che si utilizzi sempre lo stesso account; inoltre una volta attivato il dispositivo, questo emette un suono per avvertirci dell'avvenuta accensione. Il modello di Chicco presenta una doppia funzionalità di allarme: un primo avviso illimitato quando ci si allontana dalla macchina e un secondo tramite SMS se non è presente un'azione sul dispositivo o sull'app nei 40 secondi successivi al primo avviso.

Pro. Una volta istallato, le successive attivazioni avvengono in automatico una volta chiuso il dispositivo sulla cintura.

Contro. Il secondo allarme tramite sms prevede solo 15 avvisi gratuiti, i successivi sono a pagamento.

Scopri le altre particolarità

Tippy di Digicom

seggiolino-tippy-smart-pad-anti-abbandono-2

Questo modello consiste in un cuscinetto bluetooth da adattare sul seggiolino, che rileva la presenza del bambino a bordo dell'auto e si collega con massimo 3 dispositivi tramite l'apposita App, compatibile sia con iOS che con Android. Per attivarlo basta far passare il gancio nell’asola del cuscino e non appena ci si allontana dall'auto il sistema invia un avviso sonoro sull'app, un successivo messaggio e infine un utimo sms a tutti i contatti impostati nel caso di non risposta da quello principale impostato sull'app. In aggiunta il sensore non sentendo più il peso del bambino sul cuscinetto si disattiva automaticamente.

Pro. Nel caso di malfunzionamenti contattando il rivenditore anche su Facebook, si può far sostituire.

Contro. In alcuni casi il dispositivo non viene letto su sistema Android.

Clicca qui per un rapido acquisto!

Steelmate Baby Bell 

steelmate-Baby-bell-anti-abbandono-2

Il doppio sistema di sicurezza di Steelmate consente l'attivazione sia tramite smartphone che manualmente applicandolo all'accendi-sigari della propria auto. Non appena si spegne l'auto viene emesso un primo allarme acustico, e questo compare sul display presente sul dispositvo applicato all'accendi-sigari; successivamente un secondo sullo smartphone per ottenere conferma. Se quest'ultima non avviene 3 SMS vengono inviati ai numeri memorizzati per i casi di emergenza, con la localizzazione della vettura. L'installazione è semplice e avviene in pochi minuti adattando il pad sotto l'imbottitura del seggiolino. Dal momento che viene utilizzato senza bluetooth, offre un alert in "tempo reale" indipendentemente dall'avere il telefono con sé. 

Pro. Permette un avviso aggiuntivo in caso di incorretto posizionamento del bambino sul seggiolino quando si è in marcia.

Contro. Non è adatto ai veicoli che non possiedono l'accendisigari.

Clicca qui per scoprire di più!

Comprare seggiolini con allarme antiabbandono integrati o dispositivi d'allarme a Forlì e dintorni

  • Sogno del bambino, Via Pelacano, 12 A, Telefono: 054329034
  • Prénatal, Via Pontescolle, 170, Cesena, Telefono: 0547608448
  • Bimbo Store, Via Quinto Bucci, 65, Cesena, Telefono: 05471901567

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • "Aggiungi un posto a tavola"? Nemmeno per idea. Scoppia la lite tra amici e finisce a testate

Torna su
ForlìToday è in caricamento