Giovedì, 21 Ottobre 2021

Matteo Nannini: campione in pista e tra i banchi di scuola

Ecco come il giovane pilota riesce a conciliare sport e studio

Matteo Nannini, giovane pluricampione automobilistico, si affaccia alla stagione 2021 con molti progetti ambiziosi.

Il suo debutto avviene nel 2009 con il Kart Parolin nella categoria Delfino 35cc, dove inizia a coltivare la passione per le quattro ruote.
La prima vittoria giunge nel 2012 chiudendo il Campionato Championkart (categoria 50cc), per poi passare, nel 2013, nella categoria 60cc, conquistando un terzo posto nel Campionato.
Nel 2014, vince il Titolo di Campione italiano e solo due anni dopo, nella categoria 125cc, si laurea Campione Italiano.

Nel 2018 inizia i primi test in Formula 4. L’anno successivo debutta nel campionato Formula 4 UAE vincendo il titolo di campione, oltre a quello di Rookie.
Matteo passa alla Formula 3 Regional e partecipa al trofeo Italia Academy Circuit, risultando primo in classifica.

Prende parte, infine, all’ultimo appuntamento del Campionato di Formula Renault Eurocup ad Abu Dhabi, con un 3° posto in qualifica ed un 5° in gara.
A fine 2020, con l’ingresso in HWA Racelab, Matteo ha la possibilità non solo di correre per il campionato di F3 ma, per la stagione 2021, parteciperà anche al campionato FIA Formula 2.

Non contento dei suoi successi sportivi, il nostro giovane campione, vuole salire anche sul podio dei diplomati di Grandi Scuole.

Grazie ad un piano di insegnamento ritagliato su misura, ogni studente è accompagnato lungo tutto il percorso di studi da un Tutor qualificato, sempre pronto a supportare i ragazzi verso il raggiungimento dei loro obiettivi. 

Con Grandi Scuole, la didattica è finalmente alla portata di tutti: per saperne di più è possibile visitare il loro sito web

Video popolari

Matteo Nannini: campione in pista e tra i banchi di scuola

ForlìToday è in caricamento