25 Aprile, il Partito Comunista: "Per noi comunisti il 25 Aprile è il giorno più importante dell'anno"

"E' la giornata che ricorda la sconfitta del fascismo e del nazismo. E' la giornata che commemora i martiri che ci permisero di scrivere col loro sangue la più bella Costituzione del mondo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Il 25 Aprile è per tutti gli amanti della Libertà la giornata più importante dell'anno. E' la giornata che ricorda la sconfitta del fascismo e del nazismo. E' la giornata che commemora i martiri che ci permisero di scrivere col loro sangue la più bella Costituzione del mondo. Noi comunisti di oggi , siamo orgogliosi di essere gli eredi di coloro che più di altri si immolarono nel sacrificio, nella battaglia e nella rinascita del Paese. Questa festa che illuminò l'Italia intera dal buio e dalla pestilenza fascista, saprà anche quest'anno ripetere il suo compito. I lavoratori , le donne , gli uomini ed i giovani in difficoltà in questi momenti sappiano cosa fummo capaci di vincere. I nostri militanti, i nostri dirigenti , i nostri giovani, ora come allora, sono dalla parte del popolo piegato e sofferente. Ora, come allora, e' fondamentale il garantito impegno dei comunisti per guardare ad un futuro di salute per tutti, di studio e cultura per tutti, di lavoro sicuro e dignitoso per tutti. Wiva il 25 Aprile. Wiva il Partito Comunista.

Partito Comunista - Federazione di Forlì Cesena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento