Sacchetti della spazzatura lungo le strade, Bentivogli (Lega): "Maleducazione, Forlì non è una discarica"

Questo lo sfogo del consigliere comunale della Lega Albert Bentivogli, commentando l'abbandono del pattume domestico lungo le strade, anche a ridosso del centro storico e non solo in periferia

Spuntano come i funghi. Non solo nelle strade di periferia, dove c'è più possibilità di non esser beccati in flagrante, ma anche a pochi passi dal centro storico. Anche se è stata annunciata una flessione del fenomeno, l'abbandono dei rifiuti resta una piaga difficile da debellare. E non basta la lotta della Polizia Locale e di Alea Ambiente per fare fronte all'inciviltà della gente. Una situazione che il consigliere comunale della Lega Albert Bentivogli non tollera: "Non possono che definirsi maleducate quelle persone che, in sfregio alle più elementari norme di buon senso e tutela del patrimonio urbano, seminano rifiuti di ogni genere lungo strade, marciapiedi, aree verdi e piste ciclabili della nostra città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il fenomeno, sintomo di una profonda e cronica inciviltà culturale, è all’ordine del giorno dell’agenda politica di questa Amministrazione che in questi mesi, grazie a un’azione sinergica di monitoraggio e prevenzione coniugata all'installazione di decine di telecamere di sorveglianza nei punti più sensibili della nostra città, ha intensificato i controlli e sanzionato i trasgressori - continua Bentivogli -. Ma il rispetto per Forlì e per i forlivesi non è scontato. La nostra città dovrebbe essere custodita e valorizzata come il più prezioso dei gioielli. Cosa che, a quanto pare, non tutti condividono".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento