menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abolizione del 'Porcellum', Di Maio (PD): "La Camera ha accolto la nostra richiesta"

“L'approvazione della procedura d'urgenza per la legge che deve superare il "Porcellum" è un risultato importante. Non possiamo che essere soddisfatti, dopo i tentativi compiuti anche in questa legislatura per stabilire da subito che l'attuale legge elettorale veniva abolita"

 “L'approvazione della procedura d'urgenza per la legge che deve superare il "Porcellum" è un risultato importante. Non possiamo che essere soddisfatti, dopo i tentativi compiuti anche in questa legislatura per stabilire da subito che l'attuale legge elettorale veniva abolita". Lo afferma il deputato Marco Di Maio, che nei giorni scorsi assieme al collega Roberto Giachetti e ad altri deputati aveva firmato una formale richiesta d'urgenza per affrontare in aula alla Camera l'abolizione del "Porcellum".

“Dopo la nostra richiesta – ricorda il deputato – e dopo il tentativo che avevamo attuato due mesi fa presentando una mozione per l'abolizione immediata dell'attuale legge elettorale bocciata prima dal gruppo PD alla Camera e poi dall'aula, ora finalmente si accetta di fare della modifica del sistema di voto una priorità”.

"Adesso bisogna lavorare intensamente per arrivare ad una posizione condivisa dentro ai gruppi parlamentari del PD - aggiunge il deputato forlivese - e poi ricercare la più ampia condivisione possibile all'interno di Camera e Senato, per arrivare in tempi brevi e certi alla nuova legge elettorale. E far sì che questa sia la volta in cui si fa sul serio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento