menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua e bollette, Sel: "Sia restituita la somma versata dagli utenti"

"Agli utenti, anche se morosi nei pagamenti, deve essere garantito il minimo vitale di sopravvivenza, e cioé in ogni caso agli utenti domestici deve essere sempre garantito un quantitativo minimo di acqua per gli usi essenziali"

I consiglieri comunali di SEL di Bertinoro (Davide Zambelli) di Forlimpopoli (Giorgio Bonoli) di Meldola (Pino Vaienti) esprimono totale sostegno ai documenti inviati dal comitato Acqua Bene Comune di Forli-Cesena ai sindaci della provincia, presentando un'ordine del giorno nel quale si chiede "la restituzione, agli utenti dell'acqua, dell'intera somma pagata per la remunerazione del capitale investito, la mozione/delibera su acqua,beni comuni, patto di stabilità e cassa depositi&prestiti".

“Agli utenti, anche se morosi nei pagamenti, deve essere garantito il minimo vitale di sopravvivenza, e cioé in ogni caso agli utenti domestici deve essere sempre garantito un quantitativo minimo di acqua per gli usi essenziali (50 litri per persona al giorno) secondo quanto indicato dal'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanita') - evidenziano Zambelli, Bonoli e Vaienti -. Inoltre,non debbono essere operati distacchi ad utenti che hanno aderito alla campagna di obbedienza civile per il rispetto dell'esito referendario ed il ripristino della legalita' costituzionale".

“Chiediamo pertanto che le amministrazioni comunali,soci di maggioranza di Hera e componenti di Atersir locale, per garantire ai cittadini l'accesso ai diritti primari, non si facciano corresponsabili e rigettino comportamenti vessatori come sopra descritti e che intervengano con atti politici ed efficaci sulla questione dei distacchi idrici affinchè Hera desista da una pratica lesiva di un diritto umano", aggiungono.

"Inoltre i consigli comunali debbono esprimersi urgentemente sulle restituzioni agli utenti delle intere somme, da loro pagate, per la remunerazione del capitale investito. Non deve mai piu' succedere che venga staccata l'acqua a chi non paga qualche bolletta perche' non c'è la fa piu' a campare", concludono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Forlì Airport spicca il volo": il Rotary Club incontra lo staff del Ridolfi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento