Politica

Aeroporto, Forlì vuol tornare a volare: "Presto la pubblicazione del bando sulla gazzetta europea"

I consiglieri provinciali della Lega Nord Gian Luca Zanoni (capogruppo), Francesco Billi e Mauro Lontani, hanno chiesto di “riferire in aula sugli esiti degli incontri a Roma con il Ministro alle infrastrutture Lupi sull’aeroporto di Forlì

"Siamo arrivati all’emanazione del bando, che tra pochi giorni sarà pubblicato sulla Gazzetta Europea. Ci sarà anche una clausola sociale per la difesa dei lavoratori. Accompagneremo il bando e faremo tutte le operazioni necessarie per pubblicizzarlo. L’obiettivo è far tornare i voli a Forlì, un aeroporto è tale solo se si vola, se si parla solo di manutenzione e di formazione parliamo di un’altra cosa". E' quanto ha affermato il vicepresidente della Provincia, Guglielmo Russo, durante il consiglio provinciale, che ha affrontato il tema dell'aeroporto "Ridolfi".

I consiglieri provinciali della Lega Nord Gian Luca Zanoni (capogruppo), Francesco Billi e Mauro Lontani, hanno chiesto di “riferire in aula sugli esiti degli incontri a Roma con il Ministro alle infrastrutture Lupi sull’aeroporto di Forlì, alla presenza del Presidente della Provincia Bulbi,  del Sindaco di Forlì Balzani e dell’assessore alla mobilità, logistica e trasporti della Regione Emilia-Romagna Alfredo Peri”. Una seconda interrogazione, sulla scorta delle indiscrezioni di stampa che ipotizzavano un bando unico per la privatizzazione degli aeroporti di Forlì e Rimini, il capogruppo del PdL Stefano Gagliardi ha chiesto di insistere “affinché il bando del Ridolfi venga tenuto separato da Rimini e fatto al più presto”. Infine sempre Stefano Gagliardi con un’interrogazione contesta la scelta di “ENAV che dal 17 febbraio  ridurrà ancor di più i servizi di assistenza al volo presso lo scalo di Forlì, da 12 ore a 8 ore, con orario dalle 10 alle 18,  diminuendo ancora drasticamente gli orari per  scuole di volo e le loro attività”. Pertanto si chiede “al Presidente ed alla Giunta  di informarsi con il cittadino onorario di Forlì e presidente di Enav, Massimo Garbini, per sapere per quale motivo queste manovre vengono fatte proprio ora in vista dell’uscita del bando”.

“Enac - ha esordito Russo - ci ribadisce in queste ore che non c’è un disimpegno su Forlì, ma che la rimodulazione degli orari dei servizi di assistenza al volo dipende dall’evitare uno spreco di risorse in questo momento di uso dell’aeroporto. Il servizio sarà rimodulato dopo il bando. Da parte nostra, ci siamo impegnati per il bando di privatizzazione di Forlì, e non per un bando unico con Forlì e Rimini. L’abbiamo evitato perché è vero che ad un certo punto se ne discuteva. Le situazioni dei due aeroporti sono totalmente diverse, tenerle tenute legate sarebbe stato un errore madornale. Inoltre, il ministro ci ha spiegato che c’erano manifestazioni di interesse internazionali su Forlì, col ministro Lupi abbiamo discusso di Forlì: quindi siamo conseguenti a queste affermazioni. Ora siamo arrivati all’emanazione del bando, che tra pochi giorni sarà pubblicato sulla Gazzetta Europea. Ci sarà anche una clausola sociale per la difesa dei lavoratori. Accompagneremo il bando e faremo tutte le operazioni necessarie per pubblicizzarlo. L’obiettivo è far tornare i voli a Forlì, un aeroporto è tale solo se si vola, se si parla solo di manutenzione e di formazione parliamo di un’altra cosa: in tal senso non condivido le recenti affermazioni dell’assessore Peri, che pure sta facendo un lavoro egregio in questa fase”.

Ha replicato il consigliere Gagliardi: “Chiedo che anche su questa partita si raggiunga la massima coesione sociale del territorio, anche per non avere un imprenditore che arrivi e lucri su una guerra tra poveri tra Forlì e Rimini”. Ha replicato il consigliere Zanoni: “Non posso fare a meno di segnalare che sul versante aeroportuale la politica ci ha messo le mani pesantemente. Oggi c’è la volontà di un bando di privatizzazione del solo bando di Forlì, ma in passato la Regione ha giocato sporco su questa vertenza. Se ci deve essere coesione sociale, Bologna deve smettere di remare contro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, Forlì vuol tornare a volare: "Presto la pubblicazione del bando sulla gazzetta europea"

ForlìToday è in caricamento