menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, Ragni (PdL) attacca il sindaco: "E' il responsabile del fallimento"

"A quanto pare - dice ironico Fabrizio Ragni, consigliere comunale del PDL - anche i compagni russi gliel'avrebbero data su. Non ci meraviglia. Il Ridolfi è un esempio magistrale di accanimento terapeutico"

Il 25 marzo scade il bando del Ridolfi, prorogato per ben due volte. Sulla questione era intervenuto anche il sindaco di Forlì, Roberto Balzani che ha dichiarato: “Faccio fatica a immaginare una situazione risolutiva” (leggi l'articolo). "A quanto pare - dice ironico Fabrizio Ragni, consigliere comunale del PDL - anche i compagni russi gliel’avrebbero data su. Non ci meraviglia. Il Ridolfi è un esempio magistrale di accanimento terapeutico. Era già condannato anche quando sono stati decisi cospicui investimenti pubblici. Troppo comodo dire peccato solo ora".

"Il sindaco dovrebbe fare mea culpa e assumersi la responsabilità politica di questo fallimento. Siamo sicuri che non lo farà, allora ci penseranno gli elettori. Intanto non ci resta che ridere alle trovate di un professore che ora prova addirittura a riciclarsi come simil grillino e un giorno si traveste a lupo, la mattina successiva interviene a radio 24, chiede le dimissioni del suo segretario Bersani e propone un governo tecnico. Siamo contenti di avere uno stratega politico nazionale, ma ci accontenteremmo di un sindaco. È troppo?"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento