menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, semaforo verde per gli aiuti di stato al Fellini. Pompignoli: "La Regione metta a bilancio i 12 milioni per il Ridolfi"

"L’ok dell’Unione Europea agli aiuti di stato per il Fellini ci fa ben sperare anche per il Ridolfi", afferma il consigliere regionale, Massimiliano Pompignoli

E' arrivato il via libera dell'Unione europea ai finanziamenti di Stato per l'aeroporto di Rimini. E la Regione Emilia-Romagna scommette sullo sviluppo del Federico Fellini con un finanziamento da 12 milioni di euro per sostenere il piano aziendale del concessionario Airiminum, che prevede anche il rinnovo radicale dello scalo riminese a fronte di un investimento complessivo nei prossimi quattro anni di circa 24 milioni di euro. "L’ok dell’Unione Europea agli aiuti di stato per il Fellini ci fa ben sperare anche per il Ridolfi - afferma il consigliere regionale, Massimiliano Pompignoli -. Il via libera da parte dell’Europa sottintende infatti la legittimità dell’impegno finanziario regionale a corredo del rilancio dello scalo riminese e avvalora i presupposti giuridici ed economici per riservare lo stesso trattamento a Forlì".

Pompignoli ricorda "l’impegno della Giunta Bonaccini a finanziare, con altrettanti 12 milioni, lo scalo forlivese nello sviluppo del suo piano industriale. Condivido a questo punto la necessità, evidenziata dall’assessore Corsini, di accelerare i passaggi normativi per dare concreta attuazione a questa importante notizia. Nella definizione di questo percorso, funzionale e necessario per mettere al centro delle rotte europee Forlì e la Romagna, Corsini troverà l’appoggio del sottoscritto e la piena disponibilità a fare squadra per la crescita del territorio".

"Il placet europeo sugli aiuti di stato ci permette infatti di guardare con fiducia alla ripartenza dello scalo aeroportuale forlivese e rappresenta un passo decisivo verso lo sblocco dei fondi regionali per il Ridolfi - conclude Pompignoli - l’auspicio quindi è che da parte della Regione non emergano disparità di trattamento e che a tutti i quattro aeroporti dell’Emilia Romagna venga data la medesima opportunità di sviluppo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento