rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Politica

Elezioni regionali, affluenza flop nella provincia di Forlì-Cesena: ha votato appena il 10%

A Forlì sono 90.848 (43.223 maschi e 47.625 femmine) i forlivesi aventi diritto di partecipare alle elezioni.

E' particolarmente basso il dato dell'affluenza alle elezioni regionali in Emilia-Romagna. Alle 12 ha votato il 10,75% degli oltre 3,4 milioni di elettori aventi diritto. La provincia nella quale si è raggiunta la maggiore percentuale di votanti è Bologna, con il 12,11%, mentre è nella provincia di Rimini che si è registrata la minore affluenza ai seggi, con il 7,75%. Nella provincia di Forlì-Cesena si è recato alle urne appena il 10,09% degli aventi diritti al voto.

Nelle elezioni dello scorso maggio, quando si votava per le Europee e in diversi comuni per il rinnovo dell'amministrazione comunale, a livello provinciale l'affluenza era stata del 24,65%. A Forlì il dato della partecipazione registrato per quanto concerne le Europee alle ore 12 era stato del 24,58%, mentre per le amministrative del 24,32%. La prossima rilevazione sulla percentuale dei votanti sarà fatta alle 19, mentre il dato ufficiale finale, alla chiusura dei seggi, verrà diffuso entro mezzanotte. A Forlì sono 90.848 (43.223 maschi e 47.625 femmine) i forlivesi aventi diritto di partecipare alle elezioni.

Elezioni regionali 2014

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali, affluenza flop nella provincia di Forlì-Cesena: ha votato appena il 10%

ForlìToday è in caricamento