Aggressioni alle forze dell'ordine, il gruppo consiliare Fratelli d'Italia esprime solidarietà al sindacato Sap

"Infatti, anche a Forlì, nel gennaio e febbraio del corrente anno, nella Casa Circondariale, diversi agenti di Polizia Penitenziaria hanno subito violente aggressioni da parte di alcuni detenuti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

"Il Gruppo Fratelli d’Italia di Forlì esprime solidarietà all'iniziativa di mercoledì del Sap (Sindacato Autonomo di Polizia) per dire basta alle tantissime aggressioni contro le forze dell’ordine e gli addetti al soccorso pubblico che ogni giorno aumentano in modo esponenziale. Recentemente, anche nella nostra città, si sono verificate spiacevoli situazioni, che hanno visto diversi operatori rimanere vittima di aggressioni violente. Il Sap afferma come su tutto il territorio nazionale vi sia un’aggressione ogni 3 ore contro le forze dell’ordine per un totale di quasi 8 aggressioni al giorno, numeri impressionanti.

Infatti, anche a Forlì, nel gennaio e febbraio del corrente anno, nella Casa Circondariale, diversi agenti di Polizia Penitenziaria hanno subito violente aggressioni da parte di alcuni detenuti; così come nel mese di luglio 2019, in centro, un agente di Polizia di Stato veniva minacciato e aggredito da un ragazzo che, a sua volta, stava molestando violentemente un cittadino. Come Gruppo di FdI ribadiamo che non è più tollerabile che gli agenti di Polizia, ed in generale tutti gli operatori della sicurezza, non possano essere dotati di idoneo equipaggiamento per la difesa e la tutela personale. A tal proposito, richiamiamo l’attenzione sull’importanza della revisione del quadro norma ivo in materia, per consentire, attraverso l’impiego di strumenti di lavoro adeguati, cioè che prevengano ogni tipo di aggressione o violenza, maggiori tutele ai nostri operatori della sicurezza. Le Bodycam e il Taser, richieste a gran voce, sarebbero strumenti utilissimi per agevolare il lavoro di tutte le forze dell’ordine anche a livello locale.

Il Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia di Forlì, in linea con quanto espresso da Giorgia Meloni e da tutto il Partito, manifesta la propria solidarietà all’iniziativa portata avanti dal SAP e da tutti le sigle Sindacali rappresentanti gli operatori del comparto Difesa e Sicurezza, che oggi sono radunate a Roma per manifestare. Il rispetto delle Istituzioni da parte dei cittadini, e soprattutto da parte di chi ricopre cariche istituzionali è fondamentale per il corretto funzionamento della nostra società. Dobbiamo attivarci con iniziative di sensibilizzazione e di senso civico a partire dalla comunità cittadina che è uno dei perni della nostra società, ispirata ai principi della Costituzione Democratica. A tal proposito presenteremo una Mozione di solidarietà al tema, affinché anche il Comune di Forlì, al suo livello, si faccia carico delle richieste che a grande voce provengono da chi ogni giorno rischia la vita per garantire la sicurezza di tutti i cittadini"


Davide Minutillo
Marinella Portolani
Francesco Lasaponara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento