Sabato, 20 Luglio 2024
Alluvione, la politica

Alluvione, Bentivogli (Lega) replica a Bonaccini: "Si deve preoccupare della sicurezza dei fiumi"

"Il governatore regionale dovrebbe veramente occuparsi e preoccuparsi della manutenzione e messa in sicurezza dei percorsi fluviali", afferma Bentivogli (Lega)

"I timori del governatore Stefano Bonaccini per il nostro territorio devono focalizzarsi sulla messa in sicurezza idrogeologica e idraulica competenza in capo alla sua regione. Sviare l’attenzione polemizzando solo e sempre su altri aspetti quali i finanziamenti evidenzia la palese debolezza politica trincerata dietro effimere scuse una fuga dalle responsabilità tralasciando l’unico aspetto di cui il governatore regionale dovrebbe veramente occuparsi e preoccuparsi, cioè la manutenzione e messa in sicurezza dei percorsi fluviali". Così Albert Bentivogli, consigliere comunale e segretario forlivese della Lega Salvini Premier, risponde al governatore dell'Emilia Romagna, che ha manifestato preoccupazione per il mancato arrivo delle risorse per la ricostruzione e il rimborso dei danni.

"Forse Bonaccini manca di capacità tecnico-organizzative per avviare un protocollo di prevenzione generale che faccia dormire sonni tranquilli ai cittadini romagnoli? - attacca Bentivogli -. Lo dica pubblicamente così da renderci edotti del quadro reale della situazione e dell’impossibilità di assicurarci che non ci sarà una seconda volta. Non possiamo permetterci di affrontare una stagione autunnale con una spada di damocle sulla testa. Senza una soluzione a monte attivando un programma di prevenzione generale delle criticità esistenti nel territorio si rischia di finanziare e ricostruire senza futuro. Pensi a far bene il suo al resto ci penserà il commissario straordinario appositamente nominato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, Bentivogli (Lega) replica a Bonaccini: "Si deve preoccupare della sicurezza dei fiumi"
ForlìToday è in caricamento