menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche Forza Italia aderisce al comitato a sostegno della PolStrada di Rocca

"Noi ci riconosciamo integralmente al contenuto della missiva inviata dall'assessore di Forlì Rosaria Tassinari al riconfermato presidente della Regione Stefano Bonaccini", dice Bartolini

La Direzione Provinciale di Forza Italia di Forlì-Cesena, riunitasi sabato scorso, ha deciso di aderire al comitato nato contro la chiusura del distaccamento della Polizia stradale di Rocca San Casciano e si impegnerà nella raccolta di firme a sostegno del comitato. "Noi ci riconosciamo integralmente al contenuto della missiva inviata dall'assessore di Forlì Rosaria Tassinari al riconfermato presidente della Regione Stefano Bonaccini affinchè si attivi immediatamente per scongiurare tale chiusura intervenendo in maniera decisa e risolutiva al Governo giallo rosso 5 Stelle - Pd che ha manifestato l’intenzione di chiudere questa importantissimo presidio", esordisce Luca Bartolini, commissario provinciale di Forza Italia Forlì-Cesena.

Prosegue l'esponente berlusconiano: "Il presidente Bonaccini, durante la recente campagna elettorale, ha speso promesse in difesa dei territori collinari e montani della nostra regione, che soffrono da anni per tanti problemi, fra cui lo spopolamento, ecco quindi che riteniamo fondamentale non lasciare soli i Sindaci in questa importantissima battaglia in difesa di un distaccamento della Polizia Stradale che solo nel 2019 ha registrato ben285 interventi e un pattugliamento diretto e di supporto agli enti locali anche nelle vallate adiacenti sino alla pianura forlivese con oltre 5mila controlli sul territorio".

"Per questi motivi Forza Italia di Forlì-Cesena ha deciso di aderire convintamente al comitato nato per difendere il mantenimento del distaccamento della Polizia Stradale di Rocca San Casciano, che il Governo nazionale ha deciso di sopprimere con una improvvida operazione di ristrutturazione che rischia di mettere a serio rischio la sicurezza stradale non solo della vallata del Montone ma dell’intero comprensorio forlivese", conclude Bartolini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento