rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica

Anna Rita Balzani si presenta: "C'è tanto da fare. Lo sport, poi, è stato abbandonato"

" Non mi piace partire facendo critiche, ma di certo questa citta' ha bisogno di un bel cambiamento. Penso alle imprese e al lavoro, alla sicurezza, al sociale, allo sport che negli ultimi cinque anni e' stato proprio abbandonato"

"Sto scrivendo il programma, nei prossimi giorni ci incontreremo con gli esponenti della coalizione per fare il punto. Non mi piace partire facendo critiche, ma di certo questa citta' ha bisogno di un bel cambiamento. Penso alle imprese e al lavoro, alla sicurezza, al sociale, allo sport che negli ultimi cinque anni e' stato proprio abbandonato". Sono queste le prime parole da candidato sindaco di Anna Rita Balzani, commercialista con un recente passato da atleta di rango nazionale (atletica leggera fino al '94) su cui il centrodestra ha appena trovato l'accordo in vista delle amministrative del 25 maggio. Le dichiarazioni sono rese all'Agenzia Dire.

Dopo la riunione di mercoledì sera, sull'omonima dell'attuale sindaco Roberto Balzani (Pd) c'e' l'intesa ufficiale tra Forza Italia, Fratelli d'Italia, Ncd-Nuovo Psi-Pri-Fare (al lavoro per una civica comune). Bendisposti alla sua candidatura sono anche la Lega Nord, Udc e la civica degli ex assessori "CambiaForli'..

I montiani del deputato Bruno Molea, invece, aspettano il confronto con il candidato Pd Davide Drei. La senza tessera-Balzani ora spera quanto meno nel ballottaggio ma ha gia' compiuto l'impresa sfuggita al capogruppo Ncd-Pdl Alessandro Rondoni, ovvero unire il centrodestra compresa Forza Italia. "La coalizione e' ampia, sono onoratissima della fiducia che mi viene data. Non ho mai avuto e non ho tessere di partito in tasca, come si dice vengo dalla societa' civile. Il programma lo stiamo elaborando adesso e non ho ancora slogan particolari: ho dato la mia disponibilita' solo l'altro giorno", racconta alla 'Dire' la neo candidata.

Balzani, che dai primi anni ottanta fino alla meta' dei novanta ha collezionato 36 maglie azzurre (medaglia d'argento ai campionati europei juniores nei 100 metri), e' stata anche 'collega' di corse dello stesso Drei, con la quale gia' stamattina c'e' stato uno scambio di auguri al telefono: "Con Drei c'e' stima reciproca, sara' una bella sfida", assicura la commercialista.

Parole confermate dallo stesso candidato Pd in queste ore: "Dalla coalizione di centrodestra- riconosce l'assessore- e' arrivata una proposta di novita'. Entrambi siamo nuovi alla competizione elettorale, e sicuramente avremo modo di confrontarci ai dibattiti pubblici nei prossimi due mesi. Il confronto sara' sui contenuti".

Con Drei e Balzani, il quadro dei candidati al primo turno a Forli' si va dunque delineando: per il Movimento 5 Stelle corre il referente locale Daniele Avolio, per la lista "Insieme da sinistra" Pino Perini di Sel cui guarda da vicino Rifondazione, Scelta civica e Verdi 'aspettano' Drei, anche l'ex grillina Raffaella Pirini (DestinAzione Forli') a quanto pare e' ormai pronta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anna Rita Balzani si presenta: "C'è tanto da fare. Lo sport, poi, è stato abbandonato"

ForlìToday è in caricamento