Apertura dei nuovi cantieri, le perplessità di Italia Viva: "Potevano essere programmati prima"

"Perchè non si è lavorato nei mesi scorsi approfittando della chiusura delle attività e dell'assenza di traffico per svolgere i lavori di manutenzione?", s'interroga Italia Viva

"Desta più di una perplessità la scelta dell'amministrazione comunale di aprire alcuni cantieri in punti strategici per la città e per il commercio proprio in coincidenza con la riapertura delle attività". Così Italia Viva Forlì in una nota, nella quale si interroga sul perchè "questi interventi non si sono programmati prima". E ancora: "Perchè non si è lavorato nei mesi scorsi approfittando della chiusura delle attività e dell'assenza di traffico per svolgere i lavori di manutenzione e altre attività che potevano essere pianificate e avviate, essendo cantieri pubblici, già dal 27 aprile?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono domande non polemiche, ma oggettive - evidenziano i renziani -. Che raccolgono il sentimento di scoraggiamento che oggi hanno vissuto molte attività rialzando la saracinesca e trovandosi cantieri che penalizzano spostamenti e possibilità di lavorare. Una corretta pianificazione dei lavori è uno dei modi attraverso cui un Comune potrebbe contribuire a dare una mano alle attività economiche. Avevamo proposto di predisporre per tempo un piano, ma evidentemente si è preferito concentrarsi su altro. Peccato, in questo modo per alcune attività della città la fase 2 comincerà più tardi. E certo non avevano bisogno di questo ulteriore slittamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento