rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Politica

Balzani sul gradimento dei sindaci: "Io criticato perchè ho governato senza padrini e padroni"

Il sindaco Roberto Balzani reagisce, come sempre sulla sua pagina Facebook, ai commenti sulla classifica di gradimento dei primi cittadini, pubblicata dal Sole 24 Ore

Il sindaco Roberto Balzani reagisce, come sempre sulla sua pagina Facebook, ai commenti sulla classifica di gradimento dei primi cittadini, pubblicata dal Sole 24 Ore. “E' davvero una condizione un po' speciale quella in cui evidentemente mi trovo. Ho provato a leggere sui siti d'informazione locali i commenti riservati agli esiti dei sondaggi sulla popolarità dei sindaci dei comuni capoluogo: solo nel mio caso ho rilevato una serie di giudizi negativi e di allusioni in genere sgradevoli”, osserva Balzani, che non ha più accennato nulla sulla sua scelta di non ricandidarsi, nonostante pressioni forti per un suo ripensamento.

“E il sondaggio e' tutt'altro che sfavorevole, dal momento che mi colloca al secondo posto in regione, dietro a Tiziano Tagliani di Ferrara (un grande sindaco). Tutto ciò ha a che fare con limiti miei, evidentemente, o, forse, con una specificità dell'ambiente locale. - osserva Balzani - O, ancora, col fatto che per cinque anni ho governato senza rete, senza padrini e senza padroni, pagando sempre di persona. Restando sempre esposto ai colpi di chiunque. E' andata così, e non mi lamento”.

“Mi auguro che questa libertà di critica, anche aspra, anche ingiusta, rimanga a caratterizzare Forli' per sempre. Che la pubblica opinione forlivese mantenga questo tono caustico anche quando a governare fossero i ricchi, i potenti, i padroni: non un semplice professore come me. Sarebbe un bel segno”, chiude il sindaco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balzani sul gradimento dei sindaci: "Io criticato perchè ho governato senza padrini e padroni"

ForlìToday è in caricamento