menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bartolini (PdL): "No all'Imu sui terreni agricoli"

"La reintroduzione dell'IMU sui terreni e sui fabbricati strumentali all'attività agricola avrebbe effetti particolarmente disastrosi in Emilia-Romagna, il cui settore agricolo presenta eccellenze mondiali"

“La reintroduzione dell’IMU sui terreni e sui fabbricati strumentali all’attività agricola avrebbe effetti particolarmente disastrosi in Emilia-Romagna, il cui settore agricolo presenta eccellenze mondiali. La Regione, pertanto, deve intervenire immediatamente su Governo e Camere al fine di scongiurare che nella legge di Stabilità attualmente in discussione venga reintrodotta l’imposta, mantenendo invece fede all’impegno di abolirla definitivamente”. È quanto ha dichiarato Luca Bartolini, Consigliere regionale del Gruppo FI-PDL, commentando la Risoluzione presentata in Regione.

“Il settore agricolo della nostra regione – ha aggiunto Bartolini – può vantare dati record: 38 DOP (20 vini e 18 alimenti) e 24 IGT (9 vini e 15 alimenti), alcuni dei quali sono il fiore all’occhiello della provincia di Forlì Cesena. Tali dati rendono bene l’idea dell’elevata qualità e dell’ottimo lavoro di ammodernamento svolto da migliaia di imprese. Aziende agricole che, qualora fosse reintrodotta l’IMU sui terreni e sui fabbricati strumentali all’attività, vedrebbero colpiti direttamente i fattori di produzione. Un’ipotesi che va contrastata con tempismo e risolutezza senza distinguo politici”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento