rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Sicurezza

Bastoni estensibili per la Polizia Locale, Bentivogli (Lega): "Dalla sinistra un allarme ingiustificato"

Il consigliere e segretario comunale della Lega, Albert Bentivogli, dopo l'intervento di Forlì & Co prende la parola in merito alla vicenda affrontata durante un consiglio comunale riguardo i nuovi strumenti in dotazione al corpo di Polizia Locale

"Nessuna dichiarazione sull’utilizzo dei distanziatori". Il consigliere e segretario comunale della Lega, Albert Bentivogli, dopo l'intervento di Forlì & Co prende la parola in merito alla vicenda affrontata durante un consiglio comunale riguardo i nuovi strumenti in dotazione al corpo di Polizia Locale. "Premesso - prosegue - che dalla prima commissione riunitasi per discutere l’argomento fino alla sua approvazione in consiglio comunale mai nessun esponente della maggioranza ha dichiarato, vice sindaco compreso, che i distanziatori o bastoni allungabili sono stati messi a disposizione del corpo della polizia municipale per trattamenti sanitari obbligatori o accertamenti sanitari obbligatori".

"Sebbene qualche consigliere continui a strumentalizzare l’argomento in modo spocchioso, forse per nascondere la fallimentare gestione negli anni dell’Unione dei Comuni di un corpo di polizia locale senza più stimoli e obbiettivi, la delibera approvata in consiglio comunale recita che i nuovi strumenti in dotazione sono a disposizione nel qual caso il Corpo ritenesse necessario dotarsene e solo per autodifesa", puntualizza Bentivogli.

Quindi, argomenta ancora l'esponente del Carroccio, "la sostanza è ben diversa da come la si racconta alla luce di un dato storico che ci informa dell’assoluta mancanza di interventi coercitivi nei confronti dei soggetti trattati con Tso o Aso. Dunque questo famoso distanziatore, tanto decantato dalla sinistra forlivese, non è altro che uno strumento in dotazione non obbligatoria e utilizzabile solo in caso di estrema necessità, incolumità propria ed incolumità altrui". Bentivogli infine parla di "allarme ingiustificato", "che denota la propensione della sinistra forlivese a fomentare “stati di polizia” che non appartengono a questa amministrazione sempre aperta al confronto ed al dialogo democratico".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bastoni estensibili per la Polizia Locale, Bentivogli (Lega): "Dalla sinistra un allarme ingiustificato"

ForlìToday è in caricamento