Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica Bertinoro

Bertinoro, alle elezioni anche la lista civica Civitas: "Alternativa al governo Fratto"

Sulla scheda elettorale comparirà il simbolo di Civitas Bertinoro, l'associazione nata da alcuni mesi

Una nuova lista civica scende in campo in vista delle prossime elezioni amministrative a Bertinoro. Sulla scheda elettorale comparirà il simbolo di Civitas Bertinoro, l'associazione nata da alcuni mesi e che già si attivata con momenti di confronto, analisi e di ascolto. Espone il presidente dell'associazione, Mattia Della Corna: "Da qualche anno, e non solo in Italia, si discute molto della crisi della democrazia rappresentativa. La causa va ricercata nella incapacità dei partiti di coinvolgere e ascoltare i cittadini. Di contro, sta via via crescendo l’interesse nei confronti di movimenti che, slegati da logiche di partito, soddisfano il desiderio dei singoli di sentirsi effettivamente inclusi in una democrazia compiuta, rappresentativa e partecipativa".

"La crisi della politica è presente anche nella comunità bertinorese ed è per questo che alcuni cittadini hanno deciso di dare vita all’Associazione Civitas Bertinoro, un soggetto apartitico, ispirato a principi di democrazia e di pari opportunità tra i generi, fondato da persone che, con spirito di servizio, si mettono a disposizione del Territorio e che parteciperà alle prossime elezioni autunnali per il rinnovo del consiglio comunale di Bertinoro - prosegue Della Corna -. L’Associazione Civitas Bertinoro ha una visione della vita politica complementare al sistema dei partiti che si propone di unire gli abitanti di una collettività intorno ai valori positivi della vita associata, aggregando individui che, provenienti da diversi ambiti sociali, economici, di lavoro, collaborano per raggiungere un obiettivo comune legato alla tutela ed alla gestione dei beni appartenenti alla stessa comunità".

L’associazione, prosegue Della Corna, "ha da mesi organizzato momenti di confronto, analisi e di ascolto con la società civile bertinorese propone alcune linee guida utili ad attivare un percorso di confronto con tutti gli attori della comunità bertinorese.
La Mission di questo progetto è costruire, modellare, proporre un’idea alternativa al governo degli ultimi anni per la città di Bertinoro, focalizzandoci su alcuni principali temi".

Per quanto riguarda il welfare, "verifica della possibilità del cambiamento del modello del sistema di assistenza pubblica, della sicurezza e tutela sociale di comunità tramite l’organizzazione coordinata dei servizi territoriali unitamente ad uno stile operativo che crei e rinsaldi lo spirito di cura e di assistenza nel territorio aggiornandolo alle differenti realtà territoriali".

Capitolo scuola: "Le competenze di un Comune, nell’ambito scolastico, sono inerenti all’edilizia, al trasporto e all’ampliamento dell’offerta formativa, stante l’attuale situazione occorre tenere in considerazione una riorganizzazione funzionale dei plessi scolastici ed operare un significativo sforzo per l’aggiornamento e l’adeguamento delle dotazioni informatiche alle necessità didattiche".

Poi la famiglia: "In questo momento di crisi economica e sociale, oggi più di ieri, essa va difesa e sostenuta essendo il principale istituto di tutela per le giovani generazioni e per le persone anziane". In ambito economico, "in quanto creatrice di ricchezza e lavoro, l’impresa va sostenuta e incentivata prioritariamente mediante la semplificazione delle procedure amministrative. Il rapporto tra pubblico e privato dev’essere infatti migliorato per valorizzare questo motore fondamentale per lo sviluppo del territorio".

Infine Pubblica Amministrazione: "Gli obiettivi indispensabili per rendere la macchina burocratica più efficiente e maggiormente rispondente alle esigenze dei cittadini, delle imprese e del mondo del lavoro, anche tramite l’innovazione digitale, sono la velocizzazione delle procedure, la rivisitazione di tutti i regolamenti comunali, la totale trasparenza degli atti, la programmazione e la progettazione delle opere pubbliche", conclude Della Corna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bertinoro, alle elezioni anche la lista civica Civitas: "Alternativa al governo Fratto"

ForlìToday è in caricamento