Politica

Borghi Autentici, la replica al Pd: "Il sindaco presente perché invitato ad un progetto dell'Unione dei Comuni"

"Quello che ci lascia perplessi  è tirare in ballo "il fratello del sindaco", "il marito dell'assessora al welfare", "l'ex consigliera, ora barista"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Il "PD di Predappio" manda l'ennesimo comunicato. Non sappiamo chi l'ha scritto, in mancanza di certezze dobbiamo pensare che sia opera del segretario comunale del partito, Luca Flamigni.
L'articolo nasce dalla critica dell'opposizione alla decisione dell'amministrazione di uscire dall'associazione "Borghi autentici", critica legittima, ci mancherebbe. Quello che ci lascia perplessi  è tirare in ballo "il fratello del sindaco", "il marito dell'assessora al welfare", "l'ex consigliera, ora barista" e "l'albergatore di Fiumana" ovviamente utilizzando questo metodo per denigrare, come se un libero cittadino, solo perché fratello, marito, barista o albergatore non avesse il diritto di commentare in un post su Facebook.

Ci chiediamo davvero come un partito come il PD possa utilizzare simili metodi per fare politica, tirando in ballo in un comunicato stampa persone che hanno solo manifestato il proprio pensiero.
L'intervento del PD di Predappio, fra l'altro, è frutto di grande ignoranza dei fatti, dimostra la volontà di creare confusione e screditare l'operato dell'amministrazione comunale, oltre che irridere semplici cittadini. Per fare chiarezza: il progetto "Autunno nei borghi in Romagna" è dell'Unione dei Comuni in convenzione col GAL e con l'appoggio di alcune associazioni, fra le quali anche i 'Borghi autentici'.  Con auto propria e a proprie spese, come non succedeva nel recente passato, il Sindaco Canali ha partecipato, su richiesta degli organizzatori, a questo evento, rendendosi disponibile insieme al vice sindaco di un altro comune, al fine di promuovere tutto l'ambito coinvolto nel progetto, oltreché ovviamente tutto il nostro territorio e le peculiarità del nostro comune.

Lucio Moretti
capogruppo Uniti per Predappio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghi Autentici, la replica al Pd: "Il sindaco presente perché invitato ad un progetto dell'Unione dei Comuni"

ForlìToday è in caricamento