Politica

Bulbi a Salotto blu: "Sindaci lasciati spesso da soli, un errore grave"

L'ultimo presidente della provincia di Forlì e Cesena scelto dagli elettori e attuale Consigliere regionale in quota Pd analizza la situazione del territorio

Massimo Bulbi, ultimo presidente della provincia di Forlì e Cesena scelto dagli elettori e attuale Consigliere regionale in quota Pd ha preso parte alla trasmissione di approfondimento condotta da Mario Russomanno su VideoRegione, che andrà in onda Lunedì alle 22,30, esprimendosi su diversi temi di attualità. Cosa ci sta insegnando la pandemia ? "che serve potenziare la medicina di territorio e che gli amministratori locali non andavano lasciati a se stessi come talvolta è accaduto anche in Romagna, tutti dobbiamo fare un esame di coscienza".  Serve un riordino istituzionale? "A suo tempo lavorammo sull' ipotesi di una provincia unica della Romagna - ha ricordato - dovremmo riprenderla in considerazione. Serve una cabina di regia comune per la realizzazione di opere pubbliche fondamentali". La nuova situazione politica nazionale cambierà le strategie territoriali del Pd? " Il partito democratico ha corrisposto all'invito del Presidente Mattarella per la formazione di un governo di unità nazionale ma credo che quando, quest'anno, si voterà per scegliere i sindaci di Ravenna, Rimini, Cerenatico, Bologna e di tanti altri comuni potrà riproporsi l'alleanza tra il centro sinistra e il movimento 5 stelle che si è realizzata in parlamento negli ultimi anni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bulbi a Salotto blu: "Sindaci lasciati spesso da soli, un errore grave"

ForlìToday è in caricamento