rotate-mobile
Elezioni 2022

Elezioni politiche, le scelte del Movimento 5 Stelle: nessun candidato forlivese, Croatti punta al bis in Senato

La consultazione del Movimento 5 Stelle ha visto la partecipazione di 50.014 iscritti

Il presidente Giuseppe Conte ha diffuso i nominativi (al plurinominale) dei candidati per Camera e Senato del Movimento 5 Stelle. Chi vuole provare a puntare al bis è il senatore riminese Marco Croatti, che compare come capolista della Romagna. L’ambizione è quella di tornare a Roma, ma tutto dipenderà dall’esito delle urne. Non sono ancora definiti invece i candidati all’uninominale, ma è probabile che molti nominativi verranno attinti dal plurinominale, con Croatti ancora in corsa anche in questo caso. Per quanto riguarda invece la Camera (collegio 03 Forlì-Cesena, Ferrara, Ravenna e Rimini) il capolista sarà Federico Cafiero de Raho, ex magistrato e Procuratore nazionale antimafia dal novembre 2017 e fino allo scorso febbraio. Nel Forlivese si erano candidati per il Senato Davide Grossi e per la Camera Roberto Monti. 

"La consultazione del Movimento 5 Stelle ha visto la partecipazione di 50.014 iscritti - hanno dichiarato i senatori del Movimento 5 Stelle e referenti per l'Emilia-Romagna, Gabriele Lanzi e Marco Croatti -. E' il dato più alto di sempre per quanto riguarda la scelta delle liste politiche. Ancora una volta abbiamo dimostrato di essere orgogliosamente diversi da tutti gli altri partiti. Mentre gli altri calano dall'alto le decisioni prese nelle segrete stanze delle segreterie, noi abbiamo sempre coinvolto la nostra base. Ci danno per morti, dimezzano il nostro consenso nei sondaggi, ma il numero di partecipanti dimostra che il Movimento 5 Stelle è più vivo che mai". 

Croatti ha quindi ringraziato "gli iscritti che mi hanno votato, dandomi fiducia, e che mi daranno l’opportunità di essere capolista nel listino plurinominale del senato come candidato 5 stelle. Una candidatura che mi riempie di orgoglio perché decisa democraticamente attraverso il voto della nostra base, dei nostri attivisti e dei nostri sostenitori. Una modalità di scelta partecipata, dal basso, che tutte le altre forze politiche non possono permettersi perché le loro candidature devono essere calate dall’alto, scelte tra politicanti che vivono di politica e di poltrone da sempre".

"Le tantissime preferenze che ho ricevuto sono per me uno stimolo straordinario per proseguire con ancora maggiore passione e impegno le battaglie del MoVimento 5 Stelle per il Paese e soprattutto per il mio territorio: dalla riforma delle concessioni demaniali alla nuova SS16, dalla valorizzazione di beni storico-culturali come l’anfiteatro alla lotta alle infiltrazioni criminali in Riviera, temi su cui c’è stato un atteggiamento ambiguo, quando non un totale disinteresse, da parte delle altre forze politiche riminesi", ha aggiunto.

"Ci aspettano ora 4 settimane di intensa campagna elettorale in cui continueremo a parlare di temi, di proposte e di progetti che guardino al futuro del Paese, diano risposte ai bisogni delle famiglie e aiutino i nostri giovani a realizzare i loro sogni - la chiosa -. Attraverso il risorgimento del M5S targato Conte rilanceremo le battaglie sulla giustizia sociale, sul salario minimo, sulla sostenibilità e l’ambiente, sulla competitività delle imprese e contro sprechi e corruzione".

Camera

Emilia Romagna 01 (Piacenza, Parma, Reggio Emilia): Davide Zanichelli, Elena Mazzoni, Carmine De Falco, Maria Francesca Pugliese.
Emilia Romagna 02 (Bologna, Modena, Reggio Emilia): Stefania Ascari, Gabriele Lanzi, Isabella Mazzei, Michele Dell’Orco
Emilia Romagna 03 (Forlì-Cesena, Ferrara, Ravenna e Rimini). Federico Cafiero de Raho, Marta Rossi, Mariano Gennari

Senato

Emilia Romagna 01 (Modena, Reggio Emilia, Parma, Piacenza) : Maria Laura Mantovani, Giorgio Gatti, Elisabetta Canovi, Stefano Zambonini
Emilia Romagna 02 (Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini) : Marco Croatti, Anastasia Ruggeri, Fabio Selleri, Simona Domeniconi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, le scelte del Movimento 5 Stelle: nessun candidato forlivese, Croatti punta al bis in Senato

ForlìToday è in caricamento