rotate-mobile
Politica

Caro pedaggi, la battaglia della Lega: "Penalizzati Nord, automobilisti e lavoratori"

“Moltissimi i camionisti e i semplici cittadini che si sono fermati e ci hanno sostenuto nella nostra protesta", ha affermato Morrone, definendo “scellerato” il provvedimento dell’esecutivo Letta

Sono oltre una trentina i militanti e sostenitori del Carroccio che sabato mattina hanno manifestato nei pressi del casello autostradale di Forlì per dire basta a rincari e aumenti targati Governo Letta. Al loro fianco il Segretario Nazionale della Lega Nord Romagna, Gianluca Pini, e il segretario provinciale di Forlì Cesena, Jacopo Morrone, che hanno alzare la voce contro l’ennesima “manovra che pesca dalle tasche dei cittadini del Nord e mette in ginocchio automobilisti e autotrasportatori”.

“Moltissimi i camionisti e i semplici cittadini che si sono fermati e ci hanno sostenuto nella nostra protesta", ha affermato Morrone, definendo “scellerato” il provvedimento dell’esecutivo Letta “che chiede ulteriori sacrifici al Nord e mette al palo chi per lavoro percorre tutti i gironi le nostra autostrade.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro pedaggi, la battaglia della Lega: "Penalizzati Nord, automobilisti e lavoratori"

ForlìToday è in caricamento