Caso affidi, Pompignoli contro i sindacati: "Evitino di andare fuori tema, facciano il loro mestiere"

“Sarebbe meglio che i sindacati si limitassero a fare il proprio mestiere, con ragionevolezza e buon senso, piuttosto che erigersi a paladini della giustizia e tentare di sostituirsi alle Istituzioni e alla magistratura”

“Sarebbe meglio che i sindacati si limitassero a fare il proprio mestiere, con ragionevolezza e buon senso, piuttosto che erigersi a paladini della giustizia e tentare di sostituirsi alle Istituzioni e alla magistratura”. Con queste parole il capogruppo della Lega in consiglio comunale, Massimiliano Pompignoli, replica alla nota diffusa dai sindacati di categoria Cgil, Cisl e Uil sull’istituzione di una commissione di indagine per sviscerare la natura del circuito degli affidi nel forlivese.

“L’obiettivo di questa commissione è molto semplice e onestamente non comprendo il timore dei sindacati, se non alla luce di una sorveglianza preventiva e di un maldestro tentativo di controllarne i lavori, ancor prima che questi abbiano inizio. Cosa che non permetteremo che accada perché la nostra volontà, a prescindere dalle strumentalizzazioni di chi vorrebbe farci mettere la tesa sotto la sabbia e imbavagliare chi è stato vittima di soprusi, è quella di andare a fondo per scoperchiare le possibili carenze di controlli nell’attività dei servizi sociali, esplose con il ‘caso’ Bibbiano. Questa Amministrazione, per quanto di propria competenza e nel rispetto dell’autonomia e dell’indipendenza della magistratura, intende indagare seriamente e con profondo rispetto e sensibilità per tutte le parti in causa, su un sistema di intrecci pubblici e privati che sembrerebbe aver travalicato i confini del reggiano.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Per questo motivo” – conclude il capogruppo della Lega – “le infelici dichiarazioni dei sindacati non solo lasciano il tempo che trovano ma, cosa ancor più grave, non fanno onore a chi queste sigle dovrebbero rappresentare.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Forlimpopoli entra nel Guinness dei Primati per la sfoglia tirata al matterello più lunga del mondo

  • Ancora un incidente su via Cervese: auto si ribalta nel fosso, ferito grave soccorso dall'elicottero

  • Rogo nella cucina di un appartamento del terzo piano, evacuata una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento