rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Politica

Caso Zanetti, Ancarani (Pd): "Sia fatta chiarezza nella massima trasparenza"

E' quanto afferma il segretario territoriale Valentina Ancarani, auspicando, "come del resto anche manifestato da sindaco e dalla stessa vicesindaco, che venga fatta chiarezza in modo definitivo"

"Il Partito democratico forlivese condivide le decisioni assunte dal sindaco Davide Drei con riferimento alla vicenda che ha portato alla revoca della delega al verde alla vicesindaco Veronica Zanetti". E' quanto afferma il segretario territoriale Valentina Ancarani, auspicando, "come del resto anche manifestato da sindaco e dalla stessa vicesindaco, che venga fatta chiarezza in modo definitivo e nella massima trasparenza sull'oggetto dell'esposto presentato dalla lista Noi con Drei".

"Consapevoli che i cittadini si attendono, da noi e dagli eletti, progetti e idee per la città nel rispetto del programma di mandato, il nostro dovere è garantire stabilità al governo della città e rilanciare con forza l’azione amministrativa - conclude Ancarani -. Su questo punto, per quanto ci riguarda, non c’è confusione: due anni fa sono stati assunti impegni nei confronti della città che confidiamo ciascuno rispetti, fino in fondo, con serietà e responsabilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Zanetti, Ancarani (Pd): "Sia fatta chiarezza nella massima trasparenza"

ForlìToday è in caricamento