menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità, immigrazione, commercio: "Cronaca di una morte annunciata"

Il centro storico? "Cronaca di una morte annunciata". Continua a far discutere Forlì e il suo centro storico, tra negozi sfitti e vetrine spente, tra trasporto pubblico ed extracomunitari, tra parcheggi e piste ciclabili

Il centro storico? "E' la cronaca di una morte annunciata". Continua a far discutere Forlì e il suo centro storico, tra negozi sfitti e vetrine spente, tra polemiche sulla presenza 'massiccia' di extracomunitari e il nuovo piano del trasporto pubblico, per concludere con le piste ciclabili 'insicure' e il costo dei parcheggi a riga blu. "A queste condizioni il Vice-Sindaco Biserna potrà passeggiare e godersi in via esclusiva il cuore della città" ironizza il segretario provinciale della Lega Nord, Jacopo Morrone.

"Il riordino scellerato della rete di trasporti urbana ha accelerato la morte del centro storico forlivese" - incalza Morrone -"lo sradicamento forzato del capolinea degli autobus da Piazza Saffi alla stazione centrale ha contribuito ad allontanare sempre di più i cittadini del forese dal cuore della città, mettendo in difficoltà famiglie e anziani che oggi sono costretti a districarsi tra navette, autobus di linea, percorsi tortuosi e labirinti di orari."

"Spopolamento, calo dei passanti, parcheggi salati, strade deserte e tracollo della rete commerciale fanno da sfondo ad un centro storico abbandonato a se stesso. In questo scenario da campo di battaglia ci chiediamo dove siano il Sindaco Balzani e la sua Giunta, quali politiche di rilancio imprenditoriale intendano adottare per soccorrere i commercianti di P.zza Saffi! O preferiscano piuttosto riunirsi indifferenti al capezzale del centro storico forlivese?"


Infine conclude Morrone: "Nulla è stato fatto per arginare l'emorragia e la fuga di negozianti dalle vie centro. Svuotare la pensilina di P.zza Saffi e dirottare il traffico urbano dei mezzi pubblici alla stazione centrale testimoniano ancora una volta la cecità e il menefreghismo politico di questa Giunta."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento