rotate-mobile
Politica

Collegamento veloce tra Forlì e Cesena, Molea: "Sì al progetto"

Il deputato forlivese Bruno Molea, vice capogruppo alla Camera di Scelta Civica, commenta il progetto di collegamento tra la secante di Cesena e la via Mattei di Villa Selva passando dalla circonvallazione di Forlimpopoli e lo scalo merci.

"Meno cemento, tempi più rapidi, e di certo dispendio di risorse più a prova di crisi: il collegamento rapido ipotizzato tra Forlì e Cesena dal presidente di provincia e sindaco Davide Drei è la ricetta giusta contro lo sfruttamento del territorio e a favore dell'economia locale: così il traffico pesante risparmierà la vecchia via Emilia". Così il deputato forlivese Bruno Molea, vice capogruppo alla Camera di Scelta Civica, commenta il progetto di collegamento tra la secante di Cesena e la via Mattei di Villa Selva passando dalla circonvallazione di Forlimpopoli e lo scalo merci.

"E' giusto - continua l'onorevole Molea - coinvolgere le associazioni di categoria che dal collegamento potranno trarre beneficio per le imprese, e dare loro le risposte richieste nella tutela di chi produce ricchezza e lavoro. Il nostro territorio, colpito dalla crisi sì, ma ancora regno di vivaci esempi di imprenditoria e capacità produttiva esemplare, ha da tempo bisogno di mettere ancora più in rete le due città della provincia, liberando del traffico pesante la bella via Emilia e i suoi residenti e limitando lo sfruttamento del territorio, ma anche dando alle imprese e al traffico commerciale e industriale le risposte attese dai tempi del "vecchio" e ormai troppo ambizioso, sotto il profilo della spesa pubblica, progetto della via Emilia-bis".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collegamento veloce tra Forlì e Cesena, Molea: "Sì al progetto"

ForlìToday è in caricamento