rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Politica

Balzani assente in Consiglio Comunale: insorge il centrodestra

Rondoni aveva sollecitato Balzani con un'interrogazione scritta, per conoscere “qual è la sua scelta, i motivi che la sostengono o se vi sono altre decisioni in merito”

C'era attesa martedì pomeriggio per il primo consiglio comunale di Forlì del 2014, in particolar per i chiarimenti presenti dal centrodestra al sindaco Roberto Balzani sulla decisione di non ricandidarsi, data alla stampa e su Facebook il 23 dicembre scorso. Tuttavia il primo cittadino non ha preso parte alla seduta per "motivi istituzionali", come ha spiegato il presidente del Consiglio Paolo Ragazzini (Pd), il quale non ha fornito ulteriori chiarimenti nonostante le richieste del capogruppo del Pdl Alessandro Rondoni.

Rondoni aveva sollecitato Balzani con un'interrogazione scritta, per conoscere “qual è la sua scelta, i motivi che la sostengono o se vi sono altre decisioni in merito”. L'assenza del sindaco ha creato un certo malumore anche tra le fila della Lega. La capogruppo Paola Casara si attendeva dal sindaco una replica "per una questione di correttezza verso noi eletti"..

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balzani assente in Consiglio Comunale: insorge il centrodestra

ForlìToday è in caricamento