Coronavirus, De Girolamo (M5S): "Sospensione dell'attività uffici giudiziari, tema portato all'attenzione del ministro Bonafede"

Lo afferma in una nota il deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Ugo de Girolamo che aggiunge: "In questi giorni insieme ai colleghi della commissione Giustizia della Camera abbiamo avuto numerosi contatti con gli operatori degli uffici giudiziari"

L'emergenza sanitaria ha "costretto il governo all'adozione di misure eccezionali per tutelare al massimo la popolazione. L'impegno del Presidente Conte e di tutti i ministri e' davvero eccezionale e credo che il Paese intero riconosca la determinazione, la trasparenza e la professionalità con cui lo Stato sta cercando di contenere la diffusione dell'epidemia". Lo afferma in una nota il deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Ugo de Girolamo che aggiunge: "In questi giorni insieme ai colleghi della commissione Giustizia della Camera abbiamo avuto numerosi contatti con gli operatori degli uffici giudiziari, luoghi dove circola un alto numero di persone, dai quali abbiamo raccolto la sollecitazione ad adottare misure di sicurezza per personale e utenza, dopo quelle intraprese per le scuole e altri luoghi pubblici".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Cosi' come deciso per scuole e università, è opportuno e necessario valutare la possibilità di sospendere anche l'attività degli uffici giudiziari in tutto il paese - prosegue l'esponente pentastellato -. Si tratta di una misura che dovrebbe essere presa allo scopo di fronteggiare il diffondersi del virus ed e' per questa ragione che abbiamo portato all'attenzione del ministro Bonafede le istanze provenienti dal settore forense". "L'obiettivo e' quello di contenere la diffusione del virus e sospendere per un determinato periodo, le attività non urgenti degli uffici giudiziari, luoghi nei quali ogni giorno transitano migliaia di persone, spesso in ambienti affollati o poco spaziosi, potrà fornire un contributo fondamentale per il suo raggiungimento", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento