rotate-mobile
Mobilità

Corsie colorate riservate alle bici, in arrivo nuove "bike lane": "Si potenzia la mobilità dolce anche lungo gli assi più periferici"

Il consigliere comunale della Lega, Andrea Costantini, plaude alla decisione dell'amministrazione comunale di estendere la rete di "bike lane" in città

"Le nuove corsie ciclabili sono un segnale di concretezza assoluta a beneficio dell’intera comunità forlivese. Questa amministrazione è intervenuta con 83.785,71 di euro per rendere la nostra città sempre di più a misura di ciclista". Il consigliere comunale della Lega, Andrea Costantini, plaude alla decisione dell'amministrazione comunale di estendere la rete di "bike lane" in città. Seguendo lo schema adottato per via Bertini e via Campo di Marte, la giunta comunale ha infatti deliberato l'estensione del progetto "bike lane" in altre quattro vie della città: via Decio Raggi, via Campo degli Svizzeri, via Mazzatinti-Placucci e via Balzella.

"L’estensione del progetto bike line, in particolare, è un grandissimo risultato, volto a favorire la circolazione delle biciclette nelle aree urbane e potenziare la mobilità dolce anche lungo gli assi più periferici del nostro territorio - evidenzia Costantini -. Lungo via Bertini, ad esempio, grazie alla realizzazione di nuove e ben identificabili corsie ciclabili, è stato possibile ridurre notevolmente la percezione di pericolosità e insicurezza. A completamento di questo importante progetto, la Giunta Zattini sta continuando a monitorare con grande attenzione la condizione di fruibilità di tutte le piste ciclabili forlivesi per renderle sempre più fruibili e rispondenti alle esigenze dei nostri cittadini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsie colorate riservate alle bici, in arrivo nuove "bike lane": "Si potenzia la mobilità dolce anche lungo gli assi più periferici"

ForlìToday è in caricamento