De Girolamo (M5S): "Finanziamenti garantiti dallo Stato ad associazioni professionali e società tra professionisti" 

"Questo beneficio dimostra di essere tra i più richiesti proprio per la sua capacità di fornire liquidità immediata, garantendo così di fronteggiare l’emergenza, rimanendo produttivi"

"Il decreto Liquidità è nato per dare a imprenditori, artigiani, autonomi e professionisti, un sostegno immediato e la spinta per ripartire. Non a caso è stato approvato un emendamento al decreto, a mia firma, che estende la possibilità di ottenere il finanziamento fino a 25mila euro con garanzia statale al 100%, previsto dal Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese, anche alle associazioni professionali e alle società tra professionisti". Ne dà notizia Carlo Ugo de Girolamo parlamentare romagnolo del Movimento 5 Stelle e firmatario dell'emendamento. 

"Stiamo parlando di professionisti – continua il deputato – che esercitano in forma individuale o societaria, come ad esempio commercialisti, avvocati, ingegneri, architetti, geometri, ma anche legati a professioni sanitarie, quali medici, veterinari, assistenti sanitari, fisioterapisti e psicologi. Questo beneficio, infatti, dimostra di essere tra i più richiesti proprio per la sua capacità di fornire liquidità immediata, garantendo così di fronteggiare l’emergenza, rimanendo produttivi. Gli ultimi dati comunicati dal Ministero dello Sviluppo Economico e Mediocredito Centrale, aggiornati al 15 maggio (riferiti al periodo dal 17 marzo 2020 al 14 maggio 2020), ci dicono che le domande pervenute al Fondo di Garanzia sono oltre 200mila per un importo totale di contributi garantiti dallo Stato che supera i 10 miliardi di euro. Gran parte di queste operazioni sono riferite ai finanziamenti fino a 25mila euro, con copertura al 100% per i quali l’intervento è concesso automaticamente e possono essere erogati senza attendere il via libera del Fondo di Garanzia. Un aiuto fondamentale che ora, appunto grazie a questo emendamento, viene esteso ad associazioni professionali e società tra professionisti che fino a oggi sono andati avanti con grande impegno e sacrificio e ora necessitano di un sostegno che lo Stato non farà mancare. Si tratta di un risultato importante, che garantirà anche a queste categorie di poter tornare alla normalità, dopo la pausa forzata dovuta all’epidemia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E conclude de Girolamo: "Grazie inoltre all'approvazione (nella giornata di ieri) di ulteriori emendamenti fortemente voluti dal Movimento 5 Stelle, questi finanziamenti da 25mila euro garantiti al 100% dallo Stato a cui molte aziende italiane hanno già fatto ricorso, saranno portati a 30mila euro e ci sarà la possibilità di richiedere, in alternativa al 25% del fatturato dell'anno precedente, il doppio della spesa salariale. Una modifica molto significativa per le piccole imprese con bassi fatturati, che avranno così la possibilità di percepire una somma maggiore. Questa è la dimostrazione che stiamo ulteriormente migliorando il provvedimento nel passaggio parlamentare: il nostro obiettivo è la ripartenza e dobbiamo farlo garantendo a tutti le migliori condizioni possibili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Coronavirus, possibile stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • "Qui non si entra con la mascherina", due multe per l'agenzia. Il titolare a Canale 5: "Non le pago"

  • Servizio delle Iene scopre un carabiniere forlivese adescatore di una 13enne

  • Ha sfamato intere generazioni di forlivesi e non solo: addio al papà del Panoramico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento