Dovadola, Merendi delegato dal sindaco a seguire i rapporti con le associazioni

"La delega al consigliere comunale è un atto di pura rappresentanza che esclude il contemporaneo status di controllato e controllore", afferma Merendi

Riccardo Merendi, consigliere comunale di Dovadola e capogruppo di “Direzione Comune”, è stato delegato dal sindaco a seguire alcune tematiche come i rapporti con le associazioni paesane ed i rapporti con l’Azienda dei Servizi alla Persona ex IPAB “Zauli” ora Asp del Forlivese. Si tratta, spiega Merendi, di "funzioni collaborative di carattere generale ed estranee alle competenze prettamente assessoriali, come previsto per legge. La delega al consigliere comunale è un atto di pura rappresentanza che esclude il contemporaneo status di controllato e controllore. La volontà del sindaco Tassinari di attribuire deleghe anche ai consiglieri di minoranza era emersa chiaramente in campagna elettorale. Questo attestato di stima espressomi dal primo cittadino di Dovadola è per me motivo di orgoglio e sicuro stimolo per svolgere con ancora maggiore impegno e dedizione l’attività di Consigliere comunale". 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Travolto da un'auto mentre attraversa sulle strisce: anziano in condizioni critiche

  • Pauroso schianto, finisce nel fosso e cappotta: liberato dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco

  • "Sei entrato nel cuore di tutti": tanta commozione per l'ultimo saluto a Fabio Lombini

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento