Dovadola si prepara ad accogliere turisti e pellegrini: incontro con esperti di bed and breakfast

Giovedì 21 marzo, alle 20.30, è previsto un incontro con gli esperti di bed and breakfast

La beatificazione di Benedetta Bianchi Porro richiamerà tanti turisti da tutt'Italia a Dovadola. Giovedì 21 marzo, alle 20.30, è previsto un incontro con gli esperti di bed and breakfast. Spiega Riccardo Merendi, consigliere comunale di Dovadola, dell'Unione dei Comuni della Romagna forlivese e membro del direttivo provinciale di Forza Italia: Il Comune di Dovadola sarà interessato, in un futuro prossimo, da un aumento dell'afflusso di turisti e pellegrini per il Cammino di Dovadola-Assisi e la beatificazione di Benedetta Bianchi Porro. Si renderà quindi necessaria la presenza di strutture e realtà ricettive all'uopo dedicate. Così, avendo individuato sul nostro territorio la presenza di edifici e grandi abitazioni potenzialmente riconvertibili in Bed and Breakfast, ho pensato potesse interessare alla cittadinanza dovadolese, una serata in teatro, durante la quale approfondire la normativa regionale di riferimento. La mia proposta ha incontrato l'interesse dei dovadolesi e dell'amministrazione, che avendo coinvolto un team di esperti, ha fissato l'incontro per giovedi 21 marzo alle 20:30".

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento