menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gabriele Zelli assieme a Vasco Errani

Gabriele Zelli assieme a Vasco Errani

Dovadola, Zelli: "Trasparenza e verità sull'Ipab Zauli"

Il candidato sindaco de "L'Alternativa per Dovadola" commenta la dichiarazione del commissario straordniario della "Zauli", Gustavo Ravaioli, a proposito del piano di rientro depositato in Regione

Le parole espresse dal commissario Gustavo Ravaioli in merito al fatto che il piano di risanamento sarebbe già depositato in Regione, sono altamente significative e vanno a confermare e rafforzare le rassicurazioni già fornite dal presidente della Regione, Vasco Errani, durante la visita che abbiamo organizzato lunedì scorso alla "Zauli"". Così Gabriele Zelli, candidato sindaco della lista 'L'Alternativa per Dovadola', commenta la smentita effettuata dal commissario straordinario della "Ipab Zauli", Gustavo Ravaioli, a proposito dell'invio del piano di rientro in Regione.

"L'impegno che ci siamo assunti e che ribadiamo - afferma Zelli -, è quello di confrontarci immediatamente con gli operatori e con i soggetti interessati non appena verrà ufficialmente depositato il piano. Nel frattempo proseguiremo gli incontri e il lavoro nei confronti degli enti interessati per cercare una soluzione al problema. Con trasparenza e senza sotterfugi, come quelli che invece vediamo utilizzare da altri".


"Siamo convinti che su argomenti di questa rilevanza debba prevalere il senso di responsabilità, anche in campagna elettorale - aggiunge il candidato sindaco -; ci sorprende che per nascondere o abbassare l'attenzione sugli errori commessi in passato, si cerchi di alzare del fumo sulla verità, diffondendo informazioni false e irrispettose nei confronti della comunità locale. Il dovere della verità è qualcosa a cui nessuno di noi dovrebbe mai sottrarsi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento