La Lega scrive a Bonaccini: "Dpi, la Regione deve ascoltare e rispondere alle numerose segnalazioni"

Lo afferma il parlamentare della Lega Jacopo Morrone che oggi, insieme ai parlamentari emiliano-romagnoli dei Gruppi Camera e Senato Lega per Salvini Premier e ai consiglieri regionali del Gruppo Lega Salvini Premier Emilia-Romagna, ha indirizzato una lettera al presidente Stefano Bonaccini

“La Regione deve ascoltare e rispondere alle numerose segnalazioni di aziende locali disponibili a produrre dispositivi di protezione individuale, in particolare di mascherine, di cui è nota la carenza, non solo e soprattutto in ambienti sanitari, ma anche in tutti i settori della sicurezza e della gestione dell’emergenza, oltre che nei posti di lavoro e tra i cittadini”.

Lo afferma il parlamentare della Lega Jacopo Morrone che oggi, insieme ai parlamentari emiliano-romagnoli dei Gruppi Camera e Senato Lega per Salvini Premier e ai consiglieri regionali del Gruppo Lega Salvini Premier Emilia-Romagna, ha indirizzato una lettera al presidente Stefano Bonaccini per sollecitarlo a “prendere in considerazione subito le proposte di queste aziende e metterle a sistema. Tutte le offerte di produzione locale di mascherine devono essere valutate immediatamente e, se considerate valide, deve essere dato il via libera alla produzione con indicazioni precise circa la quantità, i costi e la destinazione dei dispositivi. Altra richiesta urgente, quella di istituire un ‘Tavolo per il rilancio economico’ dell’Emilia-Romagna che riunisca, oltre ai portatori d’interesse istituzionali, anche le forze di opposizione. Si tratta di una sollecitazione che prende avvio da diffuse esigenze del nostro tessuto produttivo, che teme una crisi epocale, contestuale e successiva alla crisi sanitaria. Chiediamo a Bonaccini di dare una risposta, in tempi utili, anche in merito a questa istanza, nella certezza che la tutela della sanità e la garanzia della salute ai nostri concittadini non può essere disgiunta dalla salute e dalla tutela del sistema economico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bollettino più nero per Forlì: tre morti. Deceduto anche un ragazzo di 26 anni, attivo negli Scout

  • Il coronavirus si è portato via il direttore di Romagna Acque Andrea Gambi

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio delle vittime: tre morti nelle ultime 24 ore

  • Aziende, il premier firma il decreto: ecco le attività che possono restare aperte

  • Esplosione di contagi alla casa di riposo di Rocca San Casciano: 16 positivi, scatta l'isolamento

  • Balzo degli infetti nel Forlivese: +36 in 24 ore. In Rianimazione ci sono 11 positivi al virus

Torna su
ForlìToday è in caricamento