rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Politica

Stendardi Eataly, l'assessore Gardini chiarisce: "Nessuna corsia preferenziale"

2Nel 2014 - afferma Gardini - l'84% delle autorizzazioni sono avvenute entro due giorni dalla presentazione delle pratiche. In molti casi il giorno stesso"

"Non esistono corsie preferenziali per nessuno. Il comportamento tenuto dagli uffici comunali per il rilascio dell'autorizzazione agli stendardi temporanei di Eataly, è il medesimo per tutti i casi di pratiche analoghe: stesso iter e stesse tempistiche". Così l'assessore ai Lavori Pubblici, Francesca Gardini, in merito all'interrogazione presentata dal consigliere comunale del gruppo misto, Fabio Corvini, e discussa in Consiglio Comunale, sulle tempistiche per il rilascio dell'autorizzazione agli stendardi temporanei pubblicitari di Eataly.

In particolare, dalle rilevazioni statistiche fornite dagli uffici, dal 2013 ad oggi si evince come - solo nel 2014 – l'84% delle autorizzazioni siano state rilasciate entro 2 giorni dalla presentazione delle richieste.Non solo. In molti casi il rilascio è avvenuto il giorno stesso dell'arrivo delle pratiche. "I numeri attestano la reale ed elevata efficenza degli uffici e dimostrano come non si possa parlare di favoritismi", conclude l'Assessore Gardini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stendardi Eataly, l'assessore Gardini chiarisce: "Nessuna corsia preferenziale"

ForlìToday è in caricamento