rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Politica

Scuole, il governo Renzi 'pompa' 2,5 milioni per il forlivese: "Altri fondi per la fine dell'anno"

"Risorse fresche - afferma il deputato Marco Di Maio - non solo per sistemare le nostre scuole ma anche per dare un po' di ossigeno alle imprese che dovranno svolgere i lavori"

Interventi di manutenzione sulle scuole provinciali per 2 milioni e mezzo di euro. Sono quelli che arriveranno sul territorio di Forlì-Cesena per effetto dei primi fondi per la manutenzione degli edifici scolastici messi a disposizione dal Governo Renzi. "Non si esaurisce qui l'intervento del Governo - precisa il parlamentare forlivese Marco Di Maio, che ha seguito da vicino la materia in questi mesi - perchè questi sono solo i primi fondi. Il sottosegretario all'Istruzione, Roberto Reggi, ha assicurato che ogni Comune riceverà una risposta e una proposta per effettuare i lavori richiesti. Questi primi fondi servono per coprire una parte degli interventi, con la Legge di Stabilità (quindi entro fine anno) arriveranno i soldi per tutti gli altri interventi".

Dei due milioni e mezzo di euro, la gran parte riguarda interventi di messa in sicurezza. Venendo al dettaglio del comprensorio forlivese, ci sono 131mila euro per Civitella di Romagna, 194mila euro per il Comune di Forlì, 221mila euro per Modigliana, e ben un milione e 300mila euro per la manutenzione di scuole della competenza della Provincia di Forlì-Cesena. Interventi per piccole sistemazioni sono stati stanziati anche a Forlì (22.400 euro) e Meldola (11.200 euro).

"Risorse fresche - aggiunge Di Maio - non solo per sistemare le nostre scuole ma anche per dare un po' di ossigeno alle imprese che dovranno svolgere i lavori. Un'operazione che si completerà con la seconda parte di finanziamenti che consentirà di rispondere a tutti i progetti presentati, con particolare attenzione a quelli inviati dai sindaci del nostro territorio al presidente Renzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, il governo Renzi 'pompa' 2,5 milioni per il forlivese: "Altri fondi per la fine dell'anno"

ForlìToday è in caricamento