Elezioni, agricoltura: "Cosa può fare l’Europa?" Incontro con la candidata Chiara Mancini

Lunedì 20 maggio alle ore 20,30 presso il Circolo Arci di San Pietro in Trento (Via Taverna 140 - RA) si terrà un incontro pubblico sul tema “ Agricoltura, rinascita delle campagne, politiche del territorio: cosa può fare l’Europa?”. Sarà presente Chiara Mancini, candidata alle prossime elezioni europee per La Sinistra.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Lunedì 20 maggio alle ore 20,30 presso il Circolo Arci di San Pietro in Trento (Via Taverna 140 - RA) si terrà un incontro pubblico sul tema “ Agricoltura, rinascita delle campagne, politiche del territorio: cosa può fare l’Europa?”. Sarà presente Chiara Mancini, candidata alle prossime elezioni europee per La Sinistra.

Chiara ha 25 anni, è l’unica candidata forlivese e si è laureata in Economia con una tesi sulle ricadute nel settore agroalimentare di due accordi commerciali tra Unione Europea, Canada e Stati Uniti (CETA e TTIP).

“Abbiamo bisogno di un’Europa che punti ad una produzione di qualità e ad una agricoltura sostenibile.” – afferma la candidata- “ Vogliamo un’Europa che cooperi e agisca sul sistema dei prezzi, senza arrendersi alle importazioni e a standard di bassa qualità. Non può portare avanti questa battaglia chi, come il PD,  ha votato a favore di accordi commerciali (CETA e TTIP) che avrebbero messo a repentaglio il sistema delle indicazioni protette, in nome del libero mercato. Non può portare avanti questa battaglia chi pensa che, all’interno della stessa Unione, mette in concorrenza i paesi l’uno con l’altro, come la destra. Questa battaglia va fatta e costruita insieme”.

Tutta la cittadinanza è quindi invitata per parlare di agricoltura, conoscere il programma de La Sinistra e la più giovane candidata alle europee.

Comitato elettorale La Sinistra - Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento