rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Politica

Elezioni, "CambiaForlì!" si presenta ai forlivesi: appuntamento martedì sera

“CambiaForlì! – afferma Luigi Ascanio, candidato sindaco della lista civica - nel rispetto del pluralismo culturale e al di là degli steccati ideologici, intende rivolgersi a tutti coloro che hanno a cuore i destini della città"

Martedì alle ore 20,45, presso la Saletta della Banca di Forlì in via Bruni, la lista civica CambiaForlì! si presenta ai forlivesi, unitamente al proprio candidato sindaco Luigi Ascanio, con l’obiettivo di comunicare il lavoro programmatico svolto dal comitato promotore ed avviare un percorso di approfondimento aperto a tutti i cittadini, al fine di approntare un programma politico condiviso in vista delle prossime elezioni amministrative.

CambiaForlì!, nata come espressione della società civile, è una lista civica che si propone come punto di aggregazione di quanti ritengono necessario un forte impulso per uscire dalla stagnazione generale nella quale si trova Forlì, proponendo un programma chiaro di rilancio per fermare il declino che sta vivendo la città e che, purtroppo, è sotto gli occhi di tutti.

 “CambiaForlì! – afferma Luigi Ascanio, candidato sindaco della lista civica - nel rispetto del pluralismo culturale e al di là degli steccati ideologici, intende rivolgersi a tutti coloro che hanno a cuore i destini della città, con un progetto di ampio respiro culturale e politico, espressione della società civile, capace di restituire ai cittadini il senso di appartenenza e di identità, ma anche la speranza in futuro migliore. Per questo auspico che la serata del 18 marzo possa essere l’occasione per raccogliere suggerimenti, proposte, riflessioni e farne oggetto di attenta analisi e di valutazione nei momenti pubblici che saranno organizzati nelle prossime settimane, per la stesura di un programma improntato alla serietà, alla concretezza ed al senso civico”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, "CambiaForlì!" si presenta ai forlivesi: appuntamento martedì sera

ForlìToday è in caricamento