menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, verso le elezioni del 2014: il Pd getta le basi sulle priorità da affrontare

Il Pd di Meldola si è riunito per un primo momento di analisi e confronto in vista delle elezioni amministrative del 2014

Il Pd di Meldola si è riunito per un primo momento di analisi e confronto in vista delle elezioni amministrative del 2014. "La discussione è stata positiva, e continuerà nei prossimi giorni - esordisce in una nota il gruppo democratico meldolese -. Il nostro Congresso sarà una straordinaria opportunità di dibattito e partecipazione. Noi democratici riteniamo fondamentale partire dal confronto aperto sulle idee e i programmi, per poi decidere i nostri candidati nell’ambito di un’alleanza ampia, con metodi di selezione democratici e in modo unitario".

"Non si tratta quindi, oggi, di lanciare una lotteria sui nomi, ma di capire come sarà il futuro di Meldola - evidenziano dal Pd -. Vogliamo prospettive certe per l’IRST come centro nazionale di ricerca, e risposte chiare sul suo collegamento con l’Università. In un momento di crisi e recessione economica, occorre dare respiro alle nostre imprese, per creare occasioni di lavoro. Vogliamo chiarezza sui bilanci dell'Istituzione, sugli investimenti e i servizi per anziani, nel sociale. C’è una grande priorità nella viabilità, che riguarda il collegamento Meldola-San Colombano: non vogliamo più piangere morti".

"Occorre una politica vera per le famiglie, e non solo propaganda - continuano dal Pd -. Va recuperato un rapporto forte con tutti i comuni della cintura forlivese. Meldola ha necessità di politiche ambientali adeguate e di un forte rilancio dell'agricoltura, nelle sue prospettive agroalimentari, nel campo del biologico e della valorizzazione dei prodotti tipici locali. Bisogna favorire una reale partecipazione di tutte le componenti sociali e delle frazioni alla vita della città. Queste sono solo alcune delle priorità sulle quali occorre aprire la discussione e il confronto. Costruiamo insieme un programma su questi temi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento