rotate-mobile
Verso le elezioni

Elezioni, dall'alluvione all'attrattività del centro: i temi toccati da Rinnoviamo Forlì nel trekking urbano

Presenti anche i candidati Francesco Marino, coordinatore della Lista civica, ingegnere e volontario in diverse realtà culturali, e Luigi Ascanio, ex dirigente scolastico

Confrontarsi con i cittadini sulla Forlì di oggi e domani. Questo l’obiettivo della passeggiata organizzata da Elisa Zecchini, candidata della lista civica a sostegno di Graziano Rinaldini "Rinnoviamo Forlì", da porta Schiavonia, costeggiando il Montone fino al Parco urbano, passando dal San Domenico e percorrendo il centro storico. "Nelle numerose tappe del percorso sono stati sviluppati i temi del programma - esordisce Zecchini -: dall’alluvione e la gestione dell’emergenza climatica, alla cultura, al sostegno ai giovani, alle famiglie, alla terza età, al recupero del centro storico e al miglioramento della sua attrattività. Nella condivisione di idee, sono stati tanti i cittadini curiosi che si sono uniti e che hanno fermato il gruppo per porre domande, ascoltare e confrontarsi".

Speciale elezioni: tutte le informazioni per votare

"Abbiamo cercato di costruire un programma che non fosse ideologico ma che partisse dall’ascolto delle persone per dare loro risposta attraverso lo studio delle problematiche e la proposta di soluzioni concrete e misurabili - prosegue la giovane avvocata con passato nel volontariato e nell’associazionismo scout -. La politica deve ripartire dai cittadini, dialogando con loro e mettendosi al servizio della comunità per costruire una città migliore insieme". Presenti anche i candidati Francesco Marino, coordinatore della Lista civica, ingegnere e volontario in diverse realtà culturali, e Luigi Ascanio, ex dirigente scolastico.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

“La condivisione delle nostre proposte per una Forlì Sicura, Innovativa, Solidale, Attrattiva, Sostenibile ed Europea stanno trovando molto consenso a livello mediatico e da parte dei cittadini, gli apprezzamenti che abbiamo raccolto dai forlivesi che abbiamo incontrato mostrano come il nostro lavoro stia venendo riconosciuto. Riteniamo di essere sulla strada giusta per creare un’alternativa alla politica delle ideologie e cercare di fare una buona politica”, ha affermato Francesco Marino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, dall'alluvione all'attrattività del centro: i temi toccati da Rinnoviamo Forlì nel trekking urbano

ForlìToday è in caricamento