Elezioni europee, Minutillo: "La candidatura di Stella un'opportunità per la Romagna"

"Voglio portare in Europa la difesa del sociale e delle fasce più deboli", ha affermato Stella

Nella sede del comitato elettorale del candidato sindaco Gian Luca Zattini Fratelli d’Italia ha organizzato giovedì un incontro con il candidato romagnolo alle elezioni europee Gianfranco Stella. Ha introdotto Roberto Petri commissario provinciale Fdi per il periodo elettorale affermando come la candidatura di Stella "sia importante dal punto di vista storico-intellettuale visto che lo scrittore negli anni ha avuto il coraggio di raccontare la storia dalla parte dei vinti e di dire la verità su fatti stortici volutamente insabbiati".

Continua Davide Minutillo, candidato capolista al Consiglio comunale: "La candidatura di Stella, oltre ad essere una testimonianza storica per il mondo della destra, dove Fdi affonda le sue radici, rappresenta un’opportunità importante per la Romagna e per il nostro territorio. Stella è romagnolo di nascita ed è legato al territorio e sono sicuro che porterà in Europa la voce della Romagna. Per questo abbiamo chiesto a Giorgia Meloni di inserire Stella nelle lista di Fdi per il Nord Est. Da dopo il 26 inizieremo una stretta collaborazione istituzionale".

"Ringrazio Fratelli d’Italia per questa grande opportunità, oltre alle battaglie storiche che hanno caratterizzato la mia persona, voglio portare in Europa la difesa del sociale e delle fasce più deboli - ha affermato Stella -. Purtroppo questa Europa ha imposto solo vincoli e non ha fatto nulla per le fasce più deboli. Viviamo in un’ Europa governata dalle banche che hanno fatto solo gli interessi dei ricchi ed hanno imposto politiche a tutela delle multinazionali. Se siamo arrivati a questo punto la colpa è della sinistra ed in parte anche di Berlusconi che non ha mai contrastato con forza questo sistema di potere. Se sarò eletto difenderò la Romagna e le fasce di popolazione più deboli dimenticate dalle istituzioni. Nella mia vita attraverso i miei libri ho sempre cercato di difendere le persone dimenticate che avevano subito delle ingiustizie e così farò anche in Europa".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: casi in calo, ma altri morti. Quattro classi in quarantena

Torna su
ForlìToday è in caricamento