rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Elezioni, Zattini a 360 gradi a Salotto blu: "Da sindaco ragionerò senza preclusioni"

Intervistato dal giornalista Mario Russomanno, il candidato sindaco di Forlì della coalizione di centrodestra ha affrontato temi concernenti lo sviluppo e la socialità forlivesi

E' un Gian Luca Zattini a 360 gradi quello intervenuto nella trasmissione "Salotto Blu", in onda lunedì alle 23.15 su VideoRegione. Intervistato dal giornalista Mario Russomanno, il candidato sindaco di Forlì della coalizione di centrodestra ha affrontato temi concernenti lo sviluppo e la socialità forlivesi, ribadendo di essere intenzionato ad affrontare le questioni cittadine senza pregiudizi. "Ad esempio - ha detto - ritengo necessario aprire relazioni positive con le altre città romagnole per costruire finalmente progetti virtuosi che riguardino logistica e strade, con la priorità al rifacimento della Cervese e al collegamento con Ravenna".

Quindi ha aggiunto: "Intendo rivisitare il tema della sanità dando maggior voce a chi se ne occupa per mestiere, confermare il rapporto fondamentale in atto con la Fondazione della Cassa dei Risparmi e con l'Irst. E riprendere in mano il tema della viabilità cittadina anche per favorire una nuova attrattività del centro storico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Zattini a 360 gradi a Salotto blu: "Da sindaco ragionerò senza preclusioni"

ForlìToday è in caricamento