rotate-mobile
Politica

Elezioni, la piattaforma “economia dal volto umano”: lunedì l'Ugl incontro Andrea Pasini

Dopo il "faccia a faccia" con Anna Rita Balzani, candidato sindaco del centrodestra, nella sede del sindacato in via Bruni è la volta di Andrea Pasini (candidato sindaco della lista civica Amare Forlì)

In occasione delle elezioni amministrative, l’Ugl di Forlì-Cesena e Rimini presenta ai candidati sindaco di Forlì la piattaforma “economia dal volto umano”, un elenco di sei priorità: "l'attivazione di una Consulta comunale del Lavoro, trasferimento in capo al Comune di servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti ad oggi gestiti da Hera; valorizzazione  della rete dei servizi sociosanitari   a tutela degli anziani e delle fasce deboli; potenziamento della  sicurezza e del controllo del territorio;   lotta agli sprechi, abbattimento dei costi e delle società collegate o “partecipate”  e taglio dei costi delle consulenze e delle collaborazioni politiche e sperimentazione e utilizzo della moneta complementare  a sostegno delle imprese."

Dopo il "faccia a faccia" con Anna Rita Balzani, candidato sindaco del centrodestra, nella sede del sindacato in via Bruni è la volta di Andrea Pasini (candidato sindaco della lista civica Amare Forlì) che incontrerà lunedì alle 11 il segretario generale dell’Ugl di Forlì-Cesena e Rimini , Emanuela del Piccolo, ed il vice  Gerardo Fasulo (nella foto). Nei prossimi giorni parteciperanno agli incontri anche i candidati (che hanno dato conferma) : Daniele Avolio (M5S), Luigi Ascanio (Cambia Forli') e  daniele Mezzacapo (LegaNord).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, la piattaforma “economia dal volto umano”: lunedì l'Ugl incontro Andrea Pasini

ForlìToday è in caricamento