rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Verso le elezioni

Elezioni, Morgagni (Pd): "Le esigenze del mondo agricolo al centro dell’agenda per lo sviluppo del territorio"

Così Federico Morgagni, candidato indipendente nella lista del Partito democratico dopo un incontro fra mondo dell’agricoltura, l'assessore regionale Alessio Mammi, il candidato sindaco del centrosinistra Graziano Rinaldini e i candidati al Consiglio comunale del Partito democratico

"Le filiere dell’agroalimentare rappresentano una fra le più forti vocazioni economico-produttive del nostro territorio e da decenni contribuiscono alla crescita del benessere e dell’occupazione. Le esigenze dell’agricoltura devono quindi trovare piena dignità e attenzione nell’agenda politica e per lo sviluppo del territorio. Supportare lo sviluppo del settore agroalimentare, fondato su produzioni sostenibili e di qualità, e difendere i redditi e le prospettive delle aziende agricole deve rappresentare una priorità strategica anche per il nostro Comune, operando in stretta sinergia con la Regione e le altre istituzioni competenti". Così Federico Morgagni, candidato indipendente nella lista del Partito democratico dopo un incontro fra mondo dell’agricoltura, l'assessore regionale Alessio Mammi, il candidato sindaco del centrosinistra Graziano Rinaldini e i candidati dem al Consiglio comunale, svoltosi lunedì scorso a Villafranca.

"Nel corso dell’iniziativa gli interventi e le domande degli oltre 70 imprenditori agricoli presenti hanno contribuito a far emergere un preciso quadro delle esigenze e dei bisogni di un settore che è un’eccellenza a livello internazionale ma che tuttavia negli ultimi anni si è dovuto misurare con molteplici criticità, dalle tensioni inflazionistiche sui prezzi di carburanti e materie prime, ai contraccolpi sui mercati per le numerose crisi geopolitiche, alla crescente concorrenza di Paesi extra europeei che producono sulla base di normative meno rigorose e avanzate sul piano della qualità del lavoro e delle produzioni, agli effetti devastanti dei mutamenti climatici e degli eventi metereologici estremi e, infine, al sempre più difficile reperimento di manodopera esperta e qualificata", afferma Morgagni.

"Benché i Comuni non abbiano rilevanti competenze istituzionali su questa materia, come candidato al Consiglio Comunale nella lista del Pd ritengo fondamentale che la nostra Amministrazione attribuisca alle esigenze del mondo agricolo reale attenzione, a partire dalla nuova pianificazione urbanistica e del territorio, dalla volontà di costruire sinergie con il mondo della formazione e i centri per l’impiego per rispondere al bisogno di manodopera qualificata, alla difesa e valorizzare delle nostre produzioni da fenomeni di concorrenza sleale - prosegue -. E’ inoltre fondamentale che il Comune agisca sul piano della manutenzione e messa in sicurezza delle infrastrutture anche nelle zone rurali a vocazione agricola".

Per il candidato dem, "il Comune deve infine operare in stretta sinergia con la Regione per contribuire a mettere in campo risposte innovative ai principali problemi del settore: favorendo la ricerca e la sperimentazione per lo sviluppo di varietà produttive maggiormente resistenti ai cambiamenti climatici, finanziando e agevolando l’accesso dei produttori agricoli agli strumenti di difesa attiva contro i fenomeni metereologici estremi, lavorando per efficientare la raccolta, gestione e utilizzo dell’acqua a fronte di periodi di siccità sempre più intensi ed altro". Conclude Morgagni: "Le esigenze del settore agricolo e delle aree rurali dovranno inoltre essere al centro di un piano strategico di messa in sicurezza del territorio, anche sotto il profilo idraulico e idrogeologico, rispetto al finanziamento e alla realizzazione del quale il nostro Comune dovrà svolgere un ruolo ben più efficace di quanto fatto sino ad ora".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Morgagni (Pd): "Le esigenze del mondo agricolo al centro dell’agenda per lo sviluppo del territorio"

ForlìToday è in caricamento